Opera di Silvia Guglielmi
(©Ufficio Stampa Comune Dozza)

L’esposizione sarà ospitata nello spazio di Piazza Zotti

A Dozza è tutto pronto per la mostra ‘4 Finestre sull’arte’. Riflettori puntati sullo spazio espositivo situato al civico numero 1 di Piazza Zotti che, dall’inaugurazione del prossimo 4 dicembre alle ore 11, ospiterà le opere delle artiste Lorella LauricellaMarilina ScuoppoRaffaella Martinelli e Silvia Guglielmi. Un’iniziativa promossa dalla Fondazione Dozza Città d’Arte e patrocinata dal municipio locale.

Per la dozzese d’adozione Marilina Scuoppo l’utilizzo primario del colore viene miscelato e studiato sulle tele per ricreare versioni sempre più impattanti in un gioco di sfumature e temperature. Quadri vivaci e scoppiettanti che fanno sognare lo spettatore.

Espressività elegante per l’imolese Lorella Lauricella che ha fatto della figurazione prospettica, così come di quell’arte colma di un lessico simbolico, un’autentica direzione per accompagnare il fruitore in una dimensione luminescente ove risiede un primordiale Chagall. 

Raffaella Martinelli, invece, è un’artista dal tratto tenue e delicato che ama rappresentare prevalentemente fiori, animali e paesaggi. Le sue tecniche predilette sono l’acquerello ed i pastelli morbidi per realizzare lavori contraddistinti da un notevole lirismo cromatico.

Sono i sogni a dar vita alla poetica di matrice surreale di Silvia Guglielmi da Vergato. Una pittrice capace di adattare le suggestioni avanguardistiche ad un linguaggio innovativo e contemporaneo finalizzato all’avvio di un viaggio introspettivo nei meandri del proprio io. Un mondo a colori, animato dall’essenziale vitale, che scava nella spiritualità fenomenica che attraversa ogni anima. 

Tutte le informazioni e gli orari di apertura della mostra, che sarà visitabile fino al prossimo 6 gennaio 2023, sono disponibili contattando il numero telefonico 347.9036982.