Bologna nuovi alberi 2022
(Ufficio Stampa Comune Bologna)

Per festeggiare simbolicamente i nuovi bambini e bambine nate in città sono stati piantati 12 alberi per ogni quartiere

Anche nel 2022 ogni quartiere della città avrà 12 nuovi alberi, uno per ogni mese del calendario, nel quale potranno riconoscersi i bambini e le bambine nati nei vari periodi dell’anno. Il Comune di Bologna infatti, da un paio di anni ha deciso di piantare simbolicamente 72 nuovi alberi, 12 per ogni quartiere, per festeggiare i nuovi bambini nati o adottati.

Quest’anno la scelta è caduta su alberi da frutto antichi, riconducibili principalmente alla tradizione rurale di Bologna e del territorio padano. I lavori di piantagione sono cominciati in questi giorni dal giardino Marmocchi al quartiere Navile. Nelle prossime settimane si andrà avanti in altri spazi verdi: Delcisa Gallarani (Borgo Panigale – Reno), Barbacci (Savena), Tanara (San Donato – San Vitale), Badel Powell (Porto – Saragozza), Oliviero Olivi (Santo Stefano).

In primavera dunque, si potranno ammirare le nuove fioriture, anteprima di frutti come ciliegie, mele, pere e altri esemplari insoliti.