Sentiero
(Shutterstock.com)

L’inaugurazione del sentiero è avvenuta alla presenza delle autorità comunali e dei ragazzi delle scuole

Nei giorni scorsi è stato inaugurato il sentiero Mediverde, un percorso didattico-educativo e salutistico-sensoriali che si potrà percorrere nell’area verde di via San Paolo a Medicina. Il progetto è stato selezionato a ottobre 2021, il primo scelto fra i vari proposti dal tempo prolungato delle scuole secondarie di primo grado Simoni in questi ultimi due anni, nell’ambito del programma Filo diretto col Comune.

L’inaugurazione è avvenuta in presenza del Sindaco Matteo Montanari, dell’Assessore all’Istruzione Dilva Fava, della Dirigente reggente dott.ssa Silvia Palladini, del Vicario Marco Baldini, della professoressa Carla Lenzi e dei ragazzi delle classi seconda e terza G delle scuole Simoni. Percorrendo via S. Paolo si possono trovare spunti e collegamenti con la didattica e con il sano sviluppo delle emozioni attraverso l’utilizzo consapevole dei cinque sensi per vivere la natura. 

Si tratta infatti di scoprire in modo più completo un’area già esistente, muovendosi fra essenze spontanee e altre piantumate recentemente. Le nuove piante sono ricche di principi attivi e danno spunto per approfondire argomenti che riguardano prevenzione, salute e benessere. In più, si possono trovare specie ricordate in poesia (ginestra, tamerici, melograno) e pertanto è favorito il collegamento con riferimenti letterari.

I ragazzi delle scuole Simoni che hanno partecipato all’inaugurazione hanno ricevuto il distintivo di “custode del sentiero Mediverde” che comporta l’impegno di vigilare sull’area e di divulgare il progetto.

I cittadini medicinesi e gli allievi delle scuole sono invitati a visitare questa zona rinnovata nella sua bellezza e importanza, a goderne e a proteggerla.