Challenge api

Un evento gratuito al DumBo dedicato a grandi e piccoli per scoprire da vicino il ruolo fondamentale degli insetti impollinatori nelle nostre città

Bologna si prepara ad accogliere un evento green imperdibile nell’ambito della #GMMCHALLENGE del Gruppo Hera. Domenica 26 maggio, presso lo Spazio DumBo, sarà possibile conoscere da vicino il progetto di apicoltura sociale BeeBo-Aiutiamo gli insetti impollinatori a Bologna.

L’evento gratuito, aperto a bambini/e e ragazzi/e dai 6 anni e alle loro famiglie, offre un’opportunità unica di avvicinarsi al mondo delle api e scoprire il loro ruolo fondamentale per  la biodiversità dell’ambiente e per la ricchezza alimentare. Tre turni di visita guidata consentiranno di esplorare le arnie urbane e partecipare a un laboratorio di semina di piantine autoctone. Ogni turno accoglierà 20 bambini e bambine, garantendo un’esperienza coinvolgente ed educativa. Questo evento non solo offre la possibilità di conoscere il lavoro degli apicoltori e l’importanza delle api, ma permette anche di compiere un’azione concreta per la loro tutela. Un’opportunità per scoprire come ogni piccolo gesto possa fare la differenza nella salvaguardia delle api e dell’ecosistema urbano.

L’iniziativa fa parte degli eventi della #GMMCHALLENGE sfida lanciata nell’ambito de La Grande Macchina del Mondo, progetto di educazione ambientale del Gruppo Hera. La challenge, rivolta a famiglie, scuole e gruppi di amici, che ha preso il via lunedì 20 maggio e si concluderà il 30 giugno ha un obiettivo semplice ma importante: compiere insieme 600 azioni green e condividerle per piantare 300 nuovi alberi, contribuendo così alla biodiversità, riducendo le emissioni di CO2 e l’inquinamento, un beneficio per tutti.

Anche partecipare a questo evento è quindi una delle tante azioni green che famiglie e cittadini possono fare, – e condividere – valide per il raggiungimento dell’obiettivo finale della sfida: la realizzazione del nuovo bosco.

Come si partecipa?

E’ facile! Per iscriversi all’evento gratuito al DumBo, è sufficiente:

  • compilare la form di adesione sul sito nella pagina del calendario delle iniziative della #GMMCHALLENGE https://ragazzi.gruppohera.it/eventi-gmmchallenge
  • scattare una foto durante la visita che rappresenti l’azione green svolta
  • pubblicarla su Instagram con l’hashtag #GMMCHALLENGE e una breve descrizione, se si ha il profilo pubblico
  • se non si ha il profilo Instagram pubblico è possibile inviarla tramite il form disponibile sul sito web del Gruppo Hera per le scuole www.gruppohera.it/scuole/gmmchallenge dove si trovano tutte le informazioni sulla sfida

Ma è possibile partecipare alla #GMMCHALLENGE anche scegliendo una o più azioni green da fare in autonomia o in gruppo nel periodo indicato, scattare una foto che rappresenti l’azione e pubblicarla  o inviarla come indicato sopra.

Chi vince?

Il pianeta! Per ogni 2 azioni green condivise o inviate, Hera pianterà 1 nuovo albero. Più persone parteciperanno alla sfida più alberi saranno piantati e la ricompensa sarà collettiva. Grazie a questa iniziativa, infatti, saranno piantati fino a 300 nuovi alberi per promuovere la biodiversità, ridurre l’inquinamento atmosferico e le emissioni di CO2.

Quali azioni green fare?

Partecipare al contest è più semplice di quanto si pensi. Basta adottare alcune azioni sostenibili nel periodo indicato. Muoversi a piedi, preferire la bicicletta o utilizzare i mezzi pubblici anziché l’auto sono scelte che riducono l’impatto ambientale. Pulire una porzione di parco pubblico, partecipare a iniziative di sensibilizzazione su temi ambientali organizzate dalla #GMMCHALLENGE, ridurre i rifiuti riparando o riciclando oggetti rotti e favorire lo scambio o regalare oggetti, anziché gettarli via, sono passi importanti verso la sostenibilità. Risparmiare acqua ed energia con soluzioni come riduttori di flusso e borracce riutilizzabili è un altro modo per contribuire. Ognuno di noi ha il potere di fare la differenza e ogni gesto conta nella protezione del nostro Pianeta per le generazioni future.

Per scoprire altre azioni green e gli eventi nelle città vai sul sito web: seguendo la sfida sul sito si potrà vedere come si sta popolando il bosco della #GMMCHALLENGE e quali benefici porta.