Dozza Muro Dipinto Vittorio D'Augusta
(Ufficio Stampa Dozza Fondazione Città d'Arte)

L’assessore regionale alla cultura ha visitato la mostra Walls e incontrato gli artisti e gli abitanti del borgo

Nella giornata di ieri, mercoledì 15 settembre, il “Muro Dipinto” e la città di Dozza hanno ricevuto l’inaspettata e graditissima visita di Mauro Felicori, assessore alla Cultura e al Paesaggio della Regione Emilia-Romagna.

Felicori, per la seconda volta a Dozza in pochi mesi (la precedente a luglio 2021), ha fatto una vera e propria improvvisata nel corso della quale ha visitato con grande attenzione la mostra fotografica Walls di Claudio Cricca. L’assessore ha, di seguito, effettuato un ampio tour del borgo medievale apprezzando le attività in corso di svolgimento per la biennale, dai restauri alle esposizioni, incontrando gli artisti impegnati sui muri, discutendo delle opere in corso di realizzazione e dell’esperienza del Muro Dipinto e confrontandosi con i membri della Commissione Inviti presenti.

Non sono mancati diversi momenti con gli abitanti di Dozza, protagonisti “dall’interno” della manifestazione: un confronto che ha permesso a Felicori di cogliere l’anima della manifestazione dal punto di vista di chi vive quotidianamente l’esperienza del “Borgo Dipinto”. L’incontro è stato anche momento informale di confronto su aspetti normativi per stimolare contesti culturali e residenze d’artista.

Gli appuntamenti di domani, venerdì 17 giugno

Il popolo del “Muro Dipinto” è atteso a un’altra grande serata nello spettacolare teatro che ha per pareti le imponenti mura esterne della rocca e per tetto il cielo settembrino: a Dozza si alzeranno i “Calici sotto le stelle”. L’ormai tradizionale degustazione di vini del territorio realizzata dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna è arricchita dalla musica dal vivo degli Afterglow, duo formato dal violino di Nicoletta Bassetti e dalla chitarra di Andrea De Marco, e dalle prelibatezze preparate dall’alimentari Ale&Cla.

Il tutto da gustare nel parco dietro la Rocca di Dozza, anche in modalità pic-nic: si potranno recuperare coperte e cuscini per allestire un angolo di paradiso, oppure portare da casa l’occorrente. L’appuntamento è dalle 20.30: è consigliata la prenotazione al  0542.678240 – [email protected] Per accedere sono necessari Green Pass e mascherina.