Mordano cani antidroga
Lo studente è stato denunciato dai militari della stazione di Mordano (Fonte Ufficio Stampa Carabinieri)

Il ragazzo, dopo aver acquistato e mangiato biscotti alla marijuana, è finito in ospedale con la fidanzata minorenne

I Carabinieri della Stazione di Mordano hanno denunciato uno studente universitario per droga. La denuncia è scaturita nel corso di un’indagine che i militari hanno avviato dopo che una coppia di fidanzati, tra cui lo studente universitario, sono finiti all’ospedale dopo aver mangiato dei biscotti alla marijuana che gli avevano provocato dei dolori gastrointestinali.

Appresa la notizia, i Carabinieri hanno ricostruito la dinamica dei fatti scoprendo che il giovane studente aveva acquistato i biscotti proibiti da uno sconosciuto, uscendo da un negozio di libri di Bologna in cui si era recato per comprare dei testi universitari. Desideroso di sperimentare gli effetti dei frollini stupefacenti, il giovane li aveva condivisi con la fidanzata minorenne.

Fortunatamente, i due fidanzati, visitati dai sanitari del 118 di una struttura sanitaria, non hanno riportato danni fisici.