Bologna giardino don Diana
(©Ufficio Stampa Comune di Bologna)

L’inaugurazione è avvenuta in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

L’assessore Susanna Zaccaria, alla presenza dell’Arcivescovo di Bologna Cardinale Matteo Maria Zuppi, ha intitolato un giardino all’interno del Circolo La Fattoria, al Pilastro, a Don Giuseppe Diana, parroco vittima della camorra.

Alla cerimonia, che si è svolta nel rispetto delle misure di contenimento del coronavirus, erano presenti Andrea Giagnorio, per l’associazione Libera Bologna, Simone Borsari, presidente del quartiere San Donato-San Vitale, Giulia Di Girolamo, consigliera di fiducia del Sindaco di Bologna per la legalità e Simone Spataro, presidente del Circolo La Fattoria.

Tra le iniziative online organizzate dal coordinamento bolognese dell’associazione Libera per ricordare le 1031 vittime innocenti delle mafie, è stata anche pubblicata una video-lettura del lungo elenco dei nomi, registrata al Mercato Sonato e accompagnata dalla musica di un violinista e un violoncellista dell’Orchestra Senzaspine.