Carabinieri1
(Shutterstock.com)

Con la Ducati ha centrato due coniugi che stavano attraversando la strada: deceduti il motoclista e l’uomo mentre la moglie è stata trasportata in codice uno al Maggiore di Bologna

I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno eseguito i rilievi di un incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio sulla Strada provinciale 84 “Circonvallazione di Crevalcore”, con limite a 70 km/h, dove un 41enne domenicano, residente a Medolla (Modena), in sella a una moto Ducati che stava conducendo in direzione di Ravarino (Modena) ha centrato una coppia di coniugi residenti a Crevalcore, lui 73enne, lei 67enne, che stavano attraversando la strada a piedi.

Il motociclista e il 73enne sono morti sul colpo, mentre la donna è stata trasportata in “codice uno” al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

L’impatto è stato talmente violento che la moto è stata ritrovata a un centinaio di metri di distanza dal punto dell’impatto che ha dilaniato il pedone deceduto.