Carabinieri centro Bologna
(Ufficio Stampa Carabinieri)

Arrestato a Bologna, l’uomo, colpevole di borseggi, furti e ricettazione, verrà estradato

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bologna, durante un servizio di controllo del territorio, hanno individuato un 45enne rumeno, destinatario di un mandato di arresto europeo che l’autorità giudiziaria francese aveva emesso nei suoi confronti, avendolo riconosciuto colpevole di una serie di borseggi, furti in abitazione e ricettazione che aveva commesso in Francia un anno fa.

In attesa dell’estradizione, l’uomo, che dovrà scontare 15 anni di reclusione, è stato tradotto nel carcere di Bologna, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.