Lavori via Scania Castel San Pietro
(Ufficio Stampa Comune di Castel San Pietro)

Gli interventi hanno previsto la rimessa in sicurezza e la realizzazione della segnaletica orizzontale

Nuovo look per il tratto di via Scania che va dall’incrocio con via Risorgimento e via Colombarina fino al semaforo all’incrocio con via Marconi. 

“Questi lavori sono un’anticipazione dell’opera di sistemazione complessiva dell’incrocio Scania-Marconi – precisano il vicesindaco Andrea Bondi e l’assessore Giuliano Giordani -, un’opera che comprenderà anche la costruzione di nuovi marciapiedi nel tratto sud di via Marconi, l’allargamento dei marciapiedi tra via Marconi e il piazzale Oberdan, il completamento dei collegamenti ciclopedonali e ovviamente la riasfaltatura delle aree oggetto di intervento. Poiché i tempi per ottenere le autorizzazioni necessarie per poter effettuare l’opera complessiva si sono allungati, costringendoci a rimandarne l’avvio, abbiamo deciso di anticipare i lavori nel tratto più ammalorato, e quindi pericoloso in particolare per pedoni e ciclisti, per rimetterlo in sicurezza».