Volontari hub vaccinale Castel San Pietro
La premiazione dei volontari (Ufficio Stampa Comune di Castel San Pietro)

Ad accompagnarli il primo cittadino, Fausto Tinti, e il vicesindaco di Dozza, Giuseppe Moscatello

C’era anche una rappresentanza delle associazioni in servizio all’hub vaccinale istituito a Castel San Pietro Terme dall’Ausl di Imola, alla cerimonia “Seminare Salute” di consegna degli attestati di benemerenza ai volontari delle associazioni impegnati a favore della vaccinazione anti Covid-19, tenuta la scorsa settimana presso l’Ospedale Maggiore di Bologna e promossa dall’Associazione Andromeda, dalla Conferenza Socio Sanitaria della Città metropolitana di Bologna e da Volabo, in stretta collaborazione con le Aziende Sanitarie della Città metropolitana di Bologna

“Grazie a tutti coloro che in questi mesi difficili si sono adoperati con grande impegno e disponibilità e hanno permesso di raggiungere obiettivi importanti per la salute della comunità e per garantire la ripresa socioeconomica del nostro territorio” – commenta il sindaco di castel San Pietro Terme Fausto Tinti che, insieme al vicesindaco Giuseppe Moscatello di Dozza, ha accompagnato la delegazione delle associazioni castellane e di quella dozzese attive al centro vaccini castellano. 

Alla cerimonia erano stati invitati in tutto 70 Associazioni della Città metropolitana di Bologna, 120 volontari e Sindaci.