Cerimonia Bologna Salvo D'Acquisto
(Ufficio Stampa Carabinieri)

Con una cerimonia è stato celebrato il 78° anniversario del sacrificio del Vice Brigadiere Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Memoria

Nella mattinata di ieri, a Bologna, è stato ricordato il 78° anniversario del sacrificio del Vice Brigadiere Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Memoria.

La cerimonia, presieduta dal Comandante della Legione Carabinieri Emilia Romagna, Generale di Brigata Davide Angrisani, si è articolata in due momenti. Dopo una Messa in suffragio, officiata dal Cappellano militare, Don Giuseppe Grigolon, presso la Caserma Manara di via dei Bersaglieri, il Gen. Angrisani e una rappresentanza di Carabinieri in servizio e in congedo, guidata dall’Ispettore Regionale Giuseppe Ciriello – dopo aver letto la motivazione dell’onorificenza alla memoria e accompagnati dal silenzio fuori ordinanza – hanno deposto una corona di fiori presso il monumento dell’eroe, realizzato dallo scultore bolognese Luigi Enzo Mattei, situato nel Giardino di Viale XII Giugno, nei pressi della Cittadella giudiziaria.