Bologna gasometro Hera illuminato di rosso
(Ufficio Stampa Hera)

Un gesto simbolico in collaborazione con l’associazione Re-Use With Love

A Bologna, oggi, giovedì 25 novembre, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Hera tingerà di rosso le luci del gasometro collocato all’interno della sede in viale Berti Pichat.

Ma non solo. Davanti alla struttura saranno collocate, in collaborazione con l’associazione bolognese ReUse With Love, decine di scarpe rosse, un oggetto divenuto il simbolo di tutte le donne uccise, vittime della violenza di genere: sono già 109 in Italia dall’inizio dell’anno, secondo i dati della Direzione centrale anticrimine della Polizia, e rappresentano il 40% di tutti gli omicidi commessi.

Inoltre nella stessa giornata i dipendenti del Gruppo potranno assistere online alla presentazione da parte di Carlo Lucarelli della Fondazione per le vittime dei reati di cui è Presidente.   

Gesti che vogliono testimoniare l’attenzione del Gruppo Hera verso questo grave tema e la necessità e l’urgenza di una cultura inclusiva sempre più diffusa e trasversale all’intera società e ad ogni ambito.