Bologna 112
(Ufficio Stampa Carabinieri)

L’uomo, 26enne, originario del Gambia, era stato condannato per spaccio di stupefacenti

I Carabinieri della Stazione Bologna hanno arrestato un 26enne del Gambia, pregiudicato, disoccupato e senza fissa dimora, perché destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Genova.

Lo straniero che deve espiare una pena di mesi 10 di reclusione, è stato condannato per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel 2018.

Nel pomeriggio di ieri è stato rintracciato all’interno del parco della Montagnola. Il 26/enne, che non ha opposto resistenza, si trova attualmente detenuto presso il carcere bolognese della “Dozza”.