Carabinieri stazione Molinella
(Ufficio Stampa Carabinieri)

Un motociclista, con a bordo un ulteriore passeggero, non si è fermato all’alt dei Carabinieri della Compagnia di Molinella, ma è stato raggiunto subito dopo e identificato

E’ successo durante un posto di controllo alla circolazione stradale che i militari stavano facendo in via Mazzini. Durante gli accertamenti, è emerso che il motociclista, 19enne italiano, incensurato, era sprovvisto della patente di guida e il veicolo che stava guidando, uno scooter di marca Kymco, era stato rubato la scorsa settimana a un 41enne bolognese che ne aveva denunciato il furto presso la Stazione Carabinieri Bologna Mazzini.

Il motociclista e il passeggero, 18enne italiano, con precedenti di polizia, sono stati denunciati per ricettazione in concorso e lo scooter è stato restituito al legittimo proprietario.

Inoltre, il 19enne è stato sanzionato per guida senza patente e inottemperanza all’alt che gli era stato imposto dai Carabinieri.