Semaforo intervento Hera San Giovanni Persiceto
(Ufficio Stampa Hera)

La società ha investito sugli impianti semaforici in collaborazione con l’Amministrazione comunale, installando lampade a led che garantiscono un risparmio energetico del 75%

Hera Luce, società del Gruppo Hera che gestisce il servizio di illuminazione pubblica e semaforia a San Giovanni in Persiceto e seconda in Italia nel settore, in collaborazione con l’Amministrazione comunale ha portato a termine la riqualificazione complessiva degli impianti semaforici installati sul territorio, dopo essere già intervenuta sugli impianti di illuminazione.

L’intervento, iniziato nell’ottobre scorso, ha riguardato 24 dei 28 impianti presenti e garantirà un risparmio energetico del 75% rispetto alla situazione precedente grazie all’utilizzo di lanterne a led. Per consentire una migliore resa e l’ottimizzazione dei consumi, a monte dei lavori sono stati effettuati dei rilievi sullo stato di fatto per poi passare alla progettazione esecutiva e infine alla realizzazione delle opere.

La riqualificazione ha compreso anche l’installazione per la prima volta a San Giovanni in Persiceto del sistema di chiamata e segnalazione acustica per l’utenza non vedente e ha riguardato anche la sostituzione di tutti i quadri di comando di ogni singolo semaforo, ora quindi già predisposti per una futura gestione da remoto.

Complessivamente l’opera ha comportato un investimento complessivo di 128 mila euro, di cui circa 64 mila a carico del Comune e altrettanti a carico di Hera Luce. L’investimento da parte di quest’ultima è coperto dal risparmio energetico garantito dall’intervento, per cui il canone di gestione non ha subito variazioni.

“Credo che sia importante – dichiara il sindaco di Persiceto Lorenzo Pellegatti  – dimostrare ai cittadini che quando parliamo di riqualificazione urbana, di sicurezza, di risparmio energetico o di attenzione per l’utenza debole non ragioniamo solo in astratto ma puntiamo a risultati molto concreti: grazie alla collaborazione con Hera siamo riusciti a intervenire su 24 dei 28 impianti semaforici della nostra città, installando su ognuno lampade a led che ci fanno risparmiare il 75% rispetto a prima. Per dare un’idea dell’entità del risparmio possiamo equipararlo al consumo medio annuale di circa 20 appartamenti. Su ogni singolo semaforo è stato poi applicato un sistema di chiamata a segnalazione acustica per i non vedenti e una predisposizione per la gestione da remoto. La maggiore illuminazione che la tecnologia a led apporta agli impianti ci ha inoltre fatto guadagnare anche in visibilità notturna e quindi in sicurezza, aspetto che riteniamo di assoluta priorità per il nostro territorio”.

Un risparmio energetico pari ai consumi di 20 appartamenti

Ottimizzazione dei consumi energetici, migliore qualità dei sistemi semaforici, risparmio economico (derivante sia dal risparmio energetico sia dall’abbassamento dei costi di manutenzione e gestione): questi i tre principali benefici ottenuti grazie alla sostituzione, nei 24 semafori, delle lampade a incandescenza con lanterne a led che permettono di conseguire importanti risparmi energetici/manutentivi, ma soprattutto aumentano la sicurezza. Le lampade a led, infatti, oltre ad assicurare un minor consumo energetico, garantiscono una maggiore longevità e una migliore visibilità sia diurna che notturna. Il risparmio annuale di energia ottenuto, pari a circa 52.000 kilowattora rispetto allo stato iniziale degli impianti, corrisponde al consumo medio annuale di circa 20 appartamenti. In termini di impatto ambientale, saranno risparmiate circa 10 tonnellate equivalenti di petrolio all’anno, pari alla mancata emissione in atmosfera di circa 22 tonnellate di CO2.

Installati, per la prima volta nel comune, sistemi per chiamata non vedenti

Rispetto alla situazione precedente, inoltre, è stato installato il sistema di chiamata e segnalazione acustica per l’utenza non vedente, che si attiva su richiesta specifica attivata dall’apposito pulsante. Si è proceduto anche all’ammodernamento del sistema di chiamata pedonale.

Si ricorda che in caso di urgenza o di singoli malfunzionamenti è sempre disponibile per i cittadini il numero verde di Hera Luce 800498616.