Mangiare in parco pubblico
(©Shutterstock.com)

Pubblicato un “avviso per la concessione convenzionata di aree attrezzate a verde pubblico per l’installazione di chioschi per la somministrazione di alimenti e bevande”

Il Comune di Castel Maggiore intende assegnare a soggetti privati qualificati porzioni di aree di proprietà comunale attrezzate a verde pubblico, per l’installazione e l’esercizio di chioschi per la somministrazione di alimenti e bevande. 

Gli obiettivi del comune sono di aumentare la fruibilità e le occasioni di aggregazione presso le aree di verde pubblico, in particolare nelle aree meno dotate di servizi, promuovere l’iniziativa imprenditoriale, garantire la corretta armonizzazione dell’attività con il contesto circostante e il decoro urbano, la qualità dei manufatti e del loro inserimento architettonico, applicando un canone ragionevole e proporzionato.

Sono messe a disposizione due aree di circa 300 mq nel parco Iqbal Masih, nei pressi Teatro Biagi D’Antona, sede di attività continuative di spettacolo, e nel parco Tolomelli, una grande area verde che si colloca come cerniera tra le aree residenziali e la grande area di insediamenti produttivi che si estende fino a via Di Vittorio.

La possibilità di offrire uno spazio anche a Trebbo è stata momentaneamente accantonata in quanto nella frazione candidiamo una complessiva riqualificazione dell’area sportiva tramite bando Sport e periferie (i risultati sono attesi a novembre), inclusa la realizzazione di un punto di ristoro.

La concessione ha la durata di dieci anni, decorrenti dalla stipula, prorogabili a 12.

Le offerte devono pervenire, pena esclusione, entro il giorno 29 agosto 2022 alle ore 12.00. 

L’assessore Matteo Cavalieri, che ha seguito tutto l’iter del progetto, sottolinea che “finalmente viene data attuazione ad una richiesta molto sentita a Castel Maggiore, e del resto al bando preliminare per manifestazioni di interesse sono giunte diverse proposte; i chioschi poi non sono solo punti di ristoro, ma anche luoghi di aggregazione e di presidio del territorio”.

Per i dettagli consultare il testo integrale dell’avviso e i relativi allegati, disponibili sul sito del comune di Castel Maggiore nella sezione bandi