Bologna 112
(Ufficio Stampa Carabinieri)

L’uomo, un 47enne italiano, è stato riarrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Monterenzio hanno arrestato un 47enne italiano per evasione. E’ successo alle ore 13.48 di ieri, quando il soggetto è uscito da casa in violazione della misura cautelare degli arresti domiciliari cui era stato sottoposto a seguito del suo arresto del 15 giugno.

Sorpreso per strada, il 47enne ha riferito che, avendo finito le provviste alimentari, voleva andare in caserma a chiedere ai Carabinieri di fargli la spesa, considerandoli responsabili per averlo arrestato due settimane prima. I militari dell’Arma, dopo aver ricevuto l’allarme proveniente dal braccialetto elettronico indossato dal 47enne, lo hanno intercettato non molto lontano da casa sua. Attualmente è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari in attesa delle ulteriori determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.