NSC con generale Zuccher
(©Ufficio Stampa NSC)

In rappresentanza di NSC il Segretario Regionale Giovanni Morgese

Anche il Nuovo Sindacato Carabinieri, con il Segretario Regionale Giovanni Morgese, ha presenziato, su invito formale del Generale Angrisani alla cerimonia del cambio al vertice della Legione Carabinieri Emilia-Romagna.

Il generale di brigata Massimo Zuccher è il nuovo comandante e succede al generale di brigata Davide Angrisani. A Bologna, ha avuto luogo la cerimonia alla presenza del comandante Interregionale Vittorio Veneto di Padova, il generale di corpo d’armata Antonio Paparella, degli ufficiali della Legione e della citta di Bologna, dei comandanti Provinciali unitamente a una rappresentanza di militari, dei comandanti di stazione e di compagnia della Regione e dei Sindacati Militari.

Erano inoltre presenti i Labari del Comune di Bologna, decorati con la Medaglia d’oro al valor militare, della Regione Emilia Romagna e della città metropolitana di Bologna, l’Ispettore Regionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri con Bandiera e rappresentanze, il Coordinatore regionale ANFor con labaro, le delegazioni Nastro Azzurro e UNUCI con le rispettive bandiere.

Al generale Zuccher al quale si è già richiesto un incontro sindacale, il nostro benvenuto e l’augurio di buon lavoro, all’insegna di una proficua e crescente collaborazione” – commentano da NSC.