Mostra filatelica Imola
(©Ufficio Stampa Comune Imola)

L’esposizione è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Imola

Più di mezzo secolo di storia, con il fascino e la freschezza di sempre. La 55^ Mostra filatelica numismatica “Città di Imola”, allestita alla Salannunziata (via F.lli Bandiera 17) ha conquistato il pubblico di addetti ai lavori e di neofiti grazie alla consueta ricchezza di proposte, che ne fa un appuntamento fra i più significativi a livello nazionale.

“Siamo molto soddisfatti sia per il livello delle collezioni esposte, provenienti da varie regioni d’Italia sia per l’affluenza di pubblico, che arriva un po’ da tutta l’Emilia-Romagna, non solo di appassionati, ma anche di semplici curiosi” spiega Gianfranco Bernardi, presidente del Circolo culturale filatelico numismatico “G. Piani” di Imola, che ha organizzato l’esposizione, con il patrocinio del Comune di Imola e il sostegno di Con.Ami, del Crame e dei consulenti finanziari Alessandro Parra e Gabriele Accorsi.

A far visita alla mostra sono stati anche il sindaco Marco Panieri e l’assessore alla Cultura Giacomo Gambi. Guidati da Bernardi, hanno potuto apprezzare le decine di collezioni, che hanno come tema l’arte, la natura, lo sport, dai Mondiali di calcio ai Gran Premi di F.1, e il Turismo.