Ines Landi Imola centenaria
(©Ufficio Stampa Comune Imola)

A formularle gli auguri a nome della Città di Imola e consegnarle la medaglia dei centenari è stato il sindaco Marco Panieri

Nei giorni scorsi ha festeggiato i 100 anni la signora Ines Landi, circondata dall’affetto dei parenti, mentre a farle gli auguri a nome della città e consegnarle la medaglia dei centenari è stato il sindaco di Imola, Marco Panieri.

Ines Landi è nata a Giardino (Imola) il 5 settembre 1922, in una famiglia di agricoltori, con altri quattro fra sorelle e fratelli. Dopo la scuola elementare, ha lavorato nei campi per dare una mano alla famiglia. Poi, sul finire degli anni ‘ 40, le nozze con Ivo Tampieri e successivamente la nascita della figlia Loriana. Dopo il matrimonio, Ines Landi si è trasferita con il marito in un podere a Sesto Imolese, occupandosi a tempo pieno della famiglia. “E’ sempre stata molto brava nel fare la sfoglia, tirata a mano con il matterello” racconta il nipote Francesco Zanzi, presente alla festa per i 100 anni della nonna Ines, mentre sua sorella Carlotta non ha potuto parteciparvi per impegni lavorativi all’estero.

Oggi Ines Landi ama rimanere aggiornata sulle varie vicende che accadono sia a livello locale che nel mondo, continuando a leggere i giornali e a guardare la televisione.