Doblò servizi sociali Sasso Marconi
(©Ufficio Stampa Sasso Marconi)

Grazie al sostegno delle aziende del territorio

Festeggiato ieri, 30 settembre, nella centrale Piazza dei Martiri della Liberazione, il rinnovo dell’accordo tra l’Amministrazione comunale e la società “Progetti del Cuore” per l’uso di un automezzo attrezzato per il trasporto di persone fragili e con disabilità.

Una breve cerimonia alla presenza del Vice Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali, Luciano Russo, e di Daniele Cataldo di “Progetti del Cuore” per ringraziare le aziende e le attività commerciali del territorio (una trentina in tutto) che hanno sostenuto il progetto con un contributo economico.E’ grazie alla sensibilità di imprese e operatori commerciali se il Comune di Sasso Marconi potrà disporre per altri due anni del mezzo – un Fiat Doblò utilizzato dalle associazioni socio/sanitarie del territorio per il trasporto di anziani e disabili – e usufruire, per questi servizi, di buoni carburante per un valore di 3.000 Euro.

Il Doblò è in dotazione al Comune dal 2020 con la formula del comodato d’uso gratuito e, come ha ricordato il Vice Sindaco Luciano Russo, “durante la pandemia si è rivelato particolarmente prezioso per i servizi di trasporto presso gli hub vaccinali del territorio. Ma la sua utilità non verrà meno nei prossimi mesi: sono tante le esigenze cui dare risposta e questo mezzo rappresenta una risorsa in più per la nostra comunità. Grazie dunque alle imprese e alle attività commerciali che, in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo, non si sono tirate indietro continuando a sostenere questo importante progetto”.