Baccanale Imola inaugurazione 2022
(©Ufficio Stampa Comune Imola)

Assegnato il Garganello d’oro a Stefano Accorsi: l’attore ritirerà il premio a gennaio, quando sarà di scena allo ‘Stignani’ con lo spettacolo Azul

Con l’esibizione dei Canterini e Danzerini Romagnoli, seguita dai saluti del sindaco Marco Panieri, degli Assessori Giacomo Gambi (Cultura, Politiche giovanili e Legalità) e Pierangelo Raffini Centro Storico e Attività Produttive), dell’assessore regionale al Turismo, Andrea Corsini, e dalla prolusione del prof. Massimo Montanari, storico dell’alimentazione, dal titolo “Cosa ci sarà dentro?” ha preso ufficialmente il via ieri l’edizione 2022 del Baccanale, che ha per tema “Ripieni”.

Fra i momenti più significativi dell’inaugurazione c’è stato l’annuncio, da parte del sindaco Panieri, che il premio Garganello d’oro, che viene assegnato ogni anno dal Comune nell’ambito del Baccanale per la promozione della cultura del cibo, quest’anno va all’attore Stefano Accorsi, con la motivazione “Per la cura e l’attenzione per le eccellenze e le tradizioni del cibo della nostra Regione, che ha così bene raccontate e rappresentate nella fortunata campagna della Regione Emilia-Romagna alla quale l’artista ha prestato il volto e il cuore”. Come annunciato in precedenza, l’attore, a causa di impegni di lavoro, non era presente in sala per ritirare il premio, ma ha inviato un messaggio, che è stato letto dal sindaco Panieri.

Sono molto felice di ricevere questo riconoscimento così importante! A Imola quando abbiamo girato il film Veloce Come il Vento siamo stati accolti con grande calore e abbiamo sempre avuto l’appoggio della città e dell’organizzazione del suo incredibile circuito. Ogni volta che ci torno è un piacere. Anche adesso sono in Emilia-Romagna impegnato tutti i giorni per una nuova serie Sky, quindi ci vediamo in gennaio a Imola nel vostro bellissimo Teatro Ebe Stignani per ritirare il Garganello d’oro e per mangiare insieme un po’ di garganelli veri dopo il mio nuovo spettacolo AZUL” ha scritto Stefano Accorsi, che sarà in scena nella stagione di prosa del teatro Stignani dal 24 al 29 gennaio 2023.

Buona la prima per l’iniziativa “Ripieni in piazza”, svoltasi in piazza Matteotti ieri e che replica oggi, domenica 23 ottobre, sino alle ore 19, con protagonisti i vini di Romagna DOP e IGP e cibo di strada con golose proposte ripiene. Spazio a degustazioni guidate del Romagna Albana DOCG, selezione di vini in diverse declinazioni: secco, dolce, passito, e del Romagna Sangiovese DOC nelle sue varie tipologie (superiore, riserva, Imola). A cura del Consorzio Vini di Romagna-Comitato Colli d’Imola DOC.

Oggi apre il “Caffè del Baccanale” (non effettua servizio bar), nei locali dello storico Bar Bacchilega. Fino al 13 novembre sarà un punto informativo, ospiterà laboratori per adulti e bambini, incontri culturali, spettacoli per i più piccoli e una mostra di ceramica dedicata a tema. Il Baccanale in questo modo avrà una vetrina affacciata sul cuore di Imola, impreziosita dalla mostra “I ripieni… di Ermes Ricci”, con ceramiche ispirate a cibi ripieni, che inaugura domani alle ore 11. Marzia Bellino di Masterchef 5 sarà la prima ospite del Caffè del Baccanale: sempre domani, alle ore 18, guiderà alla scoperta della sua idea di “ripieno” gourmet. Il “Caffè del Baccanale” sarà aperto martedì-giovedì-sabato-domenica: ore 9-12.30 – venerdì-sabato-domenica: ore 15-19.30.