Nsc riunione elettorale 2022
(©Ufficio Stampa Nsc)

Ravenna ha accolto tutti i segretari provinciali Nsc della Regione Emilia Romagna nella sala riunioni del Circolo Endas Mameli

Per Ravenna, Vittorio La Porta e Giovanni Maiorana; per Piacenza, Luca Poggi; per Reggio Emilia, Luigi Casaretta; per Parma, Federico Ranzato; per Bologna, Salanitro; per Ferrara, Carlo Mangiacapre; per Forlì, Giorgio Serri; per Modena, Rossano Zandonà; per Rimini, Marco D’Alessandro.

La segreteria Regionale con il Segretario Generale Giovanni Morgese e i dirigenti Andrea Di Virgilio, Gabriella Madormo, Domenico Saputo, Loredana Paolone, Salvatore Pacia, Davide Cutrino, Erika Greco, Gianluca Floridi, hanno affrontato le modalità esecutive delle elezioni e raccolto le liste dei candidati formalmente presentatisi per la corsa alle segreterie provinciali.

Le elezioni si terranno il 18 novembre per Forlì – Ravenna – Rimini e Ferrara e il 25 novembre per Piacenza, Modena, Reggio Emilia, Parma e Modena.

La legge 28 aprile 2022 n.46 (Norme sull’esercizio della libertà sindacale del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare, nonché’ delega al Governo per il coordinamento normativo) prende consistenza con le elezioni democratiche dei sindacalisti dell’Arma.