Carabinieri davanti a Cineteca Bologna
(©Ufficio Stampa Carabinieri)

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato una 22enne straniera per tentato furto aggravato.

È successo poco dopo le 2 di notte del 24 novembre quando i Carabinieri della Centrale Operativa di Bologna sono stati informati che una ragazza era entrata nella Cineteca di Bologna.

All’arrivo dei Carabinieri la ragazza, identificata nella 22enne, è stata trovata in possesso di un tablet marca HP che aveva asportato all’interno, in cui era entrata forzando una porta.

Su disposizione della Procura del Repubblica di Bologna la 22enne, senza fissa dimora, disoccupata e gravata da precedenti di polizia per furto (una decina negli ultimi mesi) è stata trattenuta in camera di sicurezza, in attesa di comparire davanti al Giudice in sede di Giudizio per direttissima.