Bologna carabinieri davabti a Coop
(©Ufficio Stampa Carabinieri)

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un 38enne italiano per tentato furto aggravato

È successo alle ore 23:50 del 18 febbraio, quando i Carabinieri della Centrale Operativa di Bologna sono stati informati che una persona sospetta aveva tentato di allontanarsi dal supermercato Coop di via Francesco Baracca, dopo aver asportato una scatola.

Giunti sul posto, i Carabinieri hanno rilevato che il presunto autore, identificato nel 38enne, dopo aver danneggiato una porta di sicurezza del magazzino della Coop, era entrato all’interno e aveva asportato una scatola contenente undici bottiglie, in particolare, sette di champagne e quattro di rum, facendo scattare l’allarme anti intrusione dei locali.

La refurtiva del valore di 580 euro è stata recuperata dai Carabinieri e restituita al legittimo proprietario. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 38enne arrestato dai Carabinieri, già gravato da precedenti di polizia, anche recenti (due giorni prima era stato arrestato da un’altra forza di polizia per un fatto analogo) è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo.