Castiglione dei Pepoli punto Hera 2024
(©Ufficio Stampa Gruppo Hera)

Inaugura in Piazza della Libertà il nuovo sportello della multiutility in sinergia con Energy di Cavicchi Ivan e C. snc, sarà attivo dal 24 aprile ogni mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.30.

Il Punto Hera arriva a Castiglione dei Pepoli: il nuovo sportello sarà il riferimento per la comunità locale e per i clienti del territorio della montagna e sarà gestito in sinergia con Energy di Cavicchi Ivan e C. snc, impresa multiservizi che opera nel territorio Tosco-Emiliano. Il nuovo Punto Hera si trova in Piazza della Libertà 8 ed è stato inaugurato venerdì 19 aprile alla presenza del Sindaco di Castiglione dei Pepoli, Maurizio Fabbri, e di Rita Rubinucci, Responsabile Front Office Quality & Outsourcer di Hera Comm.

“Per noi è motivo di grande soddisfazione per diversi motivispiega il Sindaco di Castiglione dei Pepoli, Maurizio FabbriInnanzitutto ritorna un servizio da sempre molto apprezzato dalla cittadinanza, e sappiamo quanto la prossimità dei servizi sia un valore. Poi registravamo un vuoto nella vallata del Setta, che adesso viene riempito. E poi il proficuo rapporto instaurato con Energy, un’azienda giovane ma già molto affermata, dimostra che imprese e servizi pubblici possono lavorare bene insieme. Ringrazio quindi tutti coloro hanno lavorato all’operazione a partire dal Presidente di Hera Fabbri che si era impegnato per questo obiettivo e Ivan Cavicchi e Lisa Guidoni di Energy per la loro lungimiranza e disponibilità.”

“Questo nuovo spazio vuole andare incontro alle esigenze della clientela in aumento, offrendo assistenza per gestire le richieste contrattuali e le necessità legate a prodotti e servizi offerti, fornendo altresì anche informazioni su quel che concerne il servizio di energia elettrica a tutele graduali – commenta la responsabile Front Office Quality & Outsourcer, Rita Rubinucci –. L’iniziativa rientra inoltre nel vasto programma di investimenti sui canali di contatto, che riserva grande importanza alla relazione umana e dunque al tradizionale servizio di sportello, sempre gradito dai cittadini”.  

Il Punto Hera sarà aperto ogni mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12.30 a partire dal 24 aprile rappresentando così il 17° sportello della multiutility sul territorio della Città Metropolitana di Bologna su un totale di oltre 70 presenti in tutta l’Emilia Romagna. In questo modo la rete al servizio del cittadino si rende ancor più capillare. Qui i clienti avranno così a disposizione un canale fisico per le richieste contrattuali relative ai servizi regolati e ai servizi energy, le attività commerciali di vendita dei servizi e dei prodotti a valore aggiunto e tutte le informazioni e le pratiche ad essi connesse. La società Energy di Cavicchi Ivan e C. snc, che opera nell’ambito dei servizi edili, installazione impianti elettrici e termoidraulici, pulizie ecc ha aderito con entusiasmo a questo progetto.

Servizio a tutele graduali, soluzioni energetiche e consulenze personalizzate

Oltre a rivolgersi allo sportello per richiedere informazioni e supporto su tutti i servizi acqua, luce e gas (allacci, operazioni contrattuali, bollette), i cittadini che hanno il servizio elettrico ancora sul mercato tutelato potranno richiedere anche informazioni sul passaggio al servizio a tutele graduali. Nel Bolognese, infatti, a partire dal 1° luglio, il Gruppo Hera, attraverso la controllata Hera Comm, sarà il nuovo gestore del servizio elettrico a tutele graduali per i clienti domestici non vulnerabili (circa 79.000 punti di fornitura nel territorio metropolitano), a fronte dell’aggiudicazione della gara nazionale indetta dall’Acquirente Unico.

Famiglie e aziende interessate, inoltre, possono richiedere gratuitamente allo sportello una consulenza energetica completa per migliorare l’efficienza dei propri consumi, per conoscere meglio il portafoglio di offerte luce e gas tutte 100% sostenibili di Hera Comm, ma anche per valutare caratteristiche e vantaggi di prodotti e servizi a loro disposizione e intraprendere il proprio percorso di transizione energetica. Da tempo, infatti, Hera Comm ha esteso la propria gamma di soluzioni sostenibili, che comprende prodotti per il monitoraggio dei consumi e il risparmio di energia come ad esempio Hera Led ed Hera Thermo, per riscaldare/raffrescare gli ambienti in modo efficiente come Hera Caldaia, Hera Clima, Hera Scaldacqua e per produrre direttamente la propria energia dal sole, come Hera Fotovoltaico, la proposta chiavi in mano, disponibile anche con sistema di accumulo.

Oltre agli sportelli fisici, i clienti hanno a disposizione anche il Servizio Clienti (800.999.500 per le famiglie e 800.999.700 per le aziende), operativo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18, e i canali digitali sempre attivi come i servizi Hera On Line e la app My Hera.