Albero in ricordo di Giorgia
(©Ufficio Stampa Comune Bologna)

Iniziativa in ricordo della piccola che a marzo ha perso la vita nell’incendio in zona Battindarno

Un albero per ricordare la piccola Giorgia addobbato con disegni e ricordi dei suoi compagni e compagne. 

È stato piantato nel giardino della scuola dell’infanzia Futura frequentata da Giorgia Alejandra, la bimba tragicamente scomparsa nell’incendio di via Bertocchi insieme alla madre e ai fratellini, alla presenza dell’assessore alla Scuola del Comune, della presidente del Quartiere Borgo Panigale-Reno e della dirigente dell’IC1 Margherita Gobbi.

Questo momento simbolico fortemente voluto da genitori e personale scolastico, fa parte di un lungo lavoro sul lutto e la perdita che ha coinvolto in questi mesi bambini e bambine, educatori, educatrici e genitori delle Futura e del nido Allende, frequentato dai fratellini di Giorgia.

Sempre in questo ambito al Nido d’infanzia Allende si è tenuto l’incontro rivolto ai genitori del nido: “La domanda che vola. Educare i bambini e le bambine alla morte e al lutto” con il professor Francesco Campione, tanatologo e psicologo.