Cantiere acqua Hera
(Ufficio Stampa Hera)

Si sono conclusi i lavori nella tratta di via San Leo, con la sostituzione di un tratto di tubazione adduttrice utile all’alimentazione delle località Noce e Mercatale

Si sono conclusi i lavori di bonifica di una tratta dell’acquedotto in via San Leo a Ozzano dell’Emilia. L’intervento di Hera ha consentito di sostituire un tratto di tubazione adduttrice utile all’alimentazione delle località Noce e Mercatale, inserendosi all’interno di un più ampio impegno della multiutility sul territorio comunale volto a potenziare l’infrastruttura attraverso bonifiche mirate. Il monitoraggio e la collaborazione con l’amministrazione locale avevano evidenziato la volontà di eliminare eventuali criticità, ultima quella sulla tratta che serve le località Noce e Mercatale. La bonifica effettuata consentirà così di evitare disservizi e ridurre potenziali sprechi idrici.

La rete idrica a servizio del territorio di Ozzano dell’Emilia si estende per 118 km (derivazioni d’utenza escluse) movimentando oltre 1,1 milioni di metri cubi d’acqua all’anno per 2.800 utenze. Dal 2019 al 2024 sono stati realizzati 28 interventi di bonifica mirati nell’area comunale, rinnovando ed estendendo in parte l’infrastruttura esistente.

“Ringraziamo Hera per l’attenzione che ha avuto verso le problematiche da tempo segnalate dai residenti delle frazioni di Noce e Mercatale, – afferma il Sindaco Luca Lelli – e per l’importante intervento di bonifica svolto. Sono lavori che si sono protratti per un po’ di tempo e che hanno comportato disagi per i cittadini che hanno dovuto far fronte spesso ad intere giornate di interruzione dell’erogazione idrica, ma ora potranno beneficiare del potenziamento del tratto di acquedotto che serve le due frazioni.”