Maestra Franca grillini e Beatrice Poli
(©Ufficio Stampa Comune Casalfiumanese)

La maestra è stata in servizio per oltre vent’anni alla scuola “Grazia Deledda” di Sassoleone

L’amministrazione comunale di Casalfiumanese, in occasione dell’imminente traguardo del pensionamento, ringrazia la maestra Franca Grillini, in servizio da oltre vent’anni presso la scuola primaria ‘Grazia Deledda’ di Sassoleone per l’impegno e la dedizione attraversi i quali ha contribuito a formare ed educare intere generazioni di giovani della frazione.

Un contributo significativo, sotto il profilo umano e culturale, incastonato in una realtà didattica già nota per l’efficiente servizio prescolare e per la sua pluriclasse. E proprio sul valore delle pluriclassi, dinamica educativa e di apprendimento essenziale per i plessi montani e di collina anche in ottica di arginare la piaga dello spopolamento, sono eloquenti le parole della Grillini: “Una soluzione stimolante capace di velocizzare l’apprendimento dei bambini – spiega –La programmazione è incentrata sulla volontà di rendere autonomi gli studenti il prima possibile con una didattica poliedrica ma molto funzionale. Per i docenti c’è, senza dubbio, un carico di lavoro in più ma nei bimbi scatta quella curiosità utile per stimolare il piacere della conoscenza. I più piccoli vengono incuriositi da quanto spieghiamo ai più grandi che, viceversa, hanno la possibilità di un continuo ripasso”.

Sulla stessa lunghezza d’onda la sindaca Beatrice Poli che, qualche anno fa, è stata a sua volta allieva della Grillini: “La maestra Franca ha fatto davvero la differenza per tante generazioni di giovani di Sassoleone – commenta -. Le pluriclassi, che garantiscono alle famiglie della collina un servizio essenziale, fanno rima con qualità. Una volta rodato il metodo didattico, il valore e la genuinità dell’essenza del paese fanno tutto il resto”.