Cartello lavori in corso
(Shutterstock.com)

L’importo è di 710 mila euro, finanziati da Con.Ami e Area Blu

Lunedì 8 luglio prenderanno il via i lavori di riqualificazione del parcheggio Ortomercato (ingresso da viale Zappi), che nello specifico prevedono il rifacimento della impermeabilizzazione e della pavimentazione del piano primo della struttura.

I lavori interesseranno l’intero piano primo; la rampa di accesso al piano primo; una piccola zona del piano terra nelle immediate vicinanze dell’inizio della rampa di accesso al piano primo e alcune zone del piano interrato ammalorate a causa delle infiltrazioni.

Il progetto prevede la rimozione delle attuali pavimentazioni, dei sottofondi e del sistema impermeabilizzante ed il rifacimento con pavimentazione in cemento (salvo nella piccola porzione del piano terra dove per omogeneità con il resto del piano saranno riproposte le betonelle). La rampa sarà opportunamente resa scabra per evitare scivolamenti in caso di gelate.

L’intervento ha un costo complessivo di 710 mila euro, finanziato da Con.Ami e da Area Blu.

I lavori saranno organizzati per fasi, a seconda della zona. Le opere saranno organizzate per zone, in modo da consentire, per quanto possibile, l’utilizzo parziale del parcheggio. La suddivisione delle zone interessate dai lavori e le relative tempistiche sono le seguenti:

  • FASE 1: dall’8 luglio a fine agosto 2024 i lavori interesseranno la zona est del piano primo. Risulteranno pertanto fruibili i parcheggi della porzione del piano primo più prossimi all’arrivo della rampa. Ricordiamo che iposti complessivi al piano primo sono 113: durante la prima fase dei lavori ne saranno interdetti 68.
  • FASE 2: da inizio settembre a metà novembre 2024 i lavori interesseranno la restante porzione del piano primo, la rampa di accesso al piano primo e la porzione del piano terra adiacente all’imbocco della rampa. In tale periodo l’intero piano primo risulterà inaccessibile e anche la piccola parte del piano terra interessata dai lavori.Ricordiamo che i posti complessivi al piano terra sono 98: durante la seconda fase dei lavori ne saranno interdetti 5.
  • FASE 3: da metà novembre alla prima settimana di dicembre: i lavori interesseranno i ripristini da eseguire al piano interrato (qui sono presenti solo garage privati). In tale fase l’intero parcheggio sarà nuovamente fruibile.

L’obiettivo è quello di concludere i lavori prima del periodo natalizio, limitando pertanto i disagi che la mancata fruizione dell’area può creare ai cittadini e alle attività commerciali.

“Il parcheggio “Ortomercato” è uno dei più utilizzati e come sta avvenendo gradualmente, stiamo riqualificando tutti quelli che hanno necessità di manutenzione – spiega l’assessore ai lavori pubblici e al Centro storico, Pierangelo Raffini -. Da tempo la struttura presentava sconnessioni e infiltrazioni nella parte superiore; ora grazie al contributo di Con.Ami e Area Blu verranno ripristinate le condizioni ottimali, con un intervento che è importante anche in termini economici. I lavori saranno eseguiti in modo graduale, a fasi, per portare il minor disagio possibile ai fruitori, ma erano veramente imprescindibili e non si potevano rimandare. L’obiettivo che ci siamo dati è che per le festività natalizie sia pienamente fruibile. Ricordo che nei pressi c’è anche il parcheggio “Cavina”, che presenta sempre disponibilità di posti auto, anche nei giorni di mercato”.