La copertina del libro di Manuela Ricci dal titolo "Sapore Marino" (Fonte Ufficio Stampa Castel Maggiore)

CondiMenti Off presenta Sapore Marino – Pagine di cucina romagnola in prosa e qualche verso di Marino Moretti


Venerdì 16 Ottobre alle ore 21.00 al Teatro Biagi D’Antona di Castel Maggiore, Manuela Ricci presenta il suo libro “Sapore Marino – Pagine di cucina romagnola in prosa e qualche verso di Marino Moretti” (Minerva, 2016)

Queste pagine riscoprono una nuova sfumatura della scrittura di Marino Moretti (1885-1979), quella che si rivolge all’arte artusiana e alla sua scienza, con i riti e i piatti di una cucina, semplice e ricca insieme, patrimonio dell’identità culturale della sua terra di Romagna.

Nonostante la negata gourmandise di chi a tavola si sorprendeva incapace di goderne, apparentemente lontano dall’immagine del romagnolo godereccio e buongustaio, Marino Moretti, puntando sull’essenzialità e sulla sobrietà, fece dell’arte culinaria la metafora di una prosa pulita, raffinata ed elegante.

Non a caso è con l’immagine della piadina che la voce morettiana afferma apertamente l’origine di una poesia che si lega fin dall’esordio all’ambiente più sacro della casa, com’è quello della cucina, e alla “piccola ara”, l’aròla, il tipico focolare romagnolo. Nelle pietanze più frequentemente proposte dalla pagina morettiana, protagonista è Cesenatico, il paese di mare dove lo scrittore nacque, visse e morì, con tutto il suo sapore di pesce, declinato nelle ricette più tipiche dei pescatori e dei pescivendoli. Non mancano anche cose viste, vissute, memorie di case e pranzi, di viaggi lontani, che Moretti trasforma in «reliquie della memoria».

Per l’occasione l’attrice Laura Pizzirani leggerà alcune pagine del libro.

Prenotazione obbligatoria su piattaforma eventbrite fino ad esaurimento posti (massimo 70 persone) – ingresso gratuito – per informazioni contattare il Teatro Biagi D’Antona, Via G. la Pira 54, Castel Maggiore