Perito industriale donna
(Shutterstock.com)

L’interessante filmato sarà visibile sino alle ore 19 del 13 giugno

Da oggi, venerdì 7 maggio, è visibile gratuitamente online “Mosche bianche”, il video che ricostruisce le vicende delle prime donne diplomate perito industriale a Bologna negli anni Sessanta.

Il documentario, per la regia di Andrea Bacci, è stato messo a punto a partire da fotografie d’epoca e videointerviste alla prima generazione di donne iscrittesi come perito industriale nel 1963 a Bologna.

Il video è disponibile sul sito di INDIRE per una settimana, fino al 13 giugno, ore 19.

Il filmato è parte dei materiali messi a disposizione dei docenti insieme al portale Genere, lavoro e cultura tecnica tra passato e futuro, nato dalla collaborazione tra Museo del Patrimonio Industriale, Unione Donne Italiane, Associazione Clionet e Università di Bologna.

Il progetto promuove una riflessione sul rapporto tra evoluzione del lavoro e istruzione tecnico-professionale femminile con proposte didattico-formative utili a promuovere una cultura positiva del lavoro delle donne e un approccio antidiscriminatorio nell’orientamento e nella formazione scolastica.

Le attività formative hanno coinvolto, nell’attuale anno scolastico, 400 studenti di cinque differenti scuole secondarie di primo e secondo grado della Città Metropolitana di Bologna.

Info: www.museibologna.it/patrimonioindustriale