InChiostro Bologna
(Margherita Caprilli)

Protagonisti della rassegna estiva sono incontri e musica in scena al chiostro di via Indipendenza 44

Il Chiostro del Teatro Arena del Sole torna ad animarsi con una programmazione estiva dal 22 giugno al 29 luglio, tutte le settimane dal martedì al giovedì, unendosi al ricco calendario di eventi realizzato nell’ambito di Bologna Estate 2021.

Il cuore della rassegna InChiostro è la parola: scritta, stampata, letta e condivisa. Autori e intellettuali, studiosi e giornalisti si incontrano e dialogano con il pubblico.

ERT e Patto per la lettura di Bologna propongono sei serate dal titolo Specialmente nel Chiostro. Libri, letture, biblioteche, ogni martedì, insieme ad alcune librerie della città e in collaborazione con Specialmente in biblioteca, la rete che riunisce 18 biblioteche e centri di Bologna per diffondere conoscenza. Attualità, politica e teatro sono al centro degli altri appuntamenti che ERT crea rinnovando il dialogo con alcune realtà tra cui la Fondazione Gramsci Emilia-Romagna e We Reading.

Il Teatro apre nuovamente alla città uno dei suoi spazi più belli, il chiostro quattrocentesco dell’antico Convento di S. Maria Maddalena, complesso sacro da cui nel 1810 è nata l’Arena del Sole come teatro per spettacoli diurni, in programma dalla mattina al tramonto. Dopo un lungo periodo di chiusura, nel 1995 questo spazio è stato restituito ai suoi cittadini, al termine di una ristrutturazione che ha conservato la facciata ottocentesca, da mesi in fase di restauro e quasi pronta per tornare a splendere su via Indipendenza.

Sarà il Mercato di Piazza Grande a dedicarsi all’arredo, in stile vintage, dello spazio del Chiostro, con mobili di recupero a cui viene donata nuova vita. E qualsiasi spettatore potrà acquistare gli oggetti di cui si sia innamorato nel corso della serata.

Il bistrot di Cantinella, a cura della società Goodvibes, accoglierà gli ospiti dalle ore 19.00 con un aperitivo, e rimarrà aperto fino alle 23.30.

A completare il nuovo ambiente del Chiostro, la collaborazione con NEU RADIO, attraverso una serie di djset e playlist che accompagneranno l’arrivo degli spettatori e il post spettacolo con sonorità fresche che spazieranno dal nu soul al beat passando per l’afro beat e il jazz.

Una moltitudine di temi, approcci, prospettive, a testimonianza della pluralità delle specializzazioni delle varie biblioteche della rete, vere e proprie miniere di storie, saperi, opportunità per conoscere, approfondire, studiare e fare ricerca, caratterizza i libri scelti da Specialmente in biblioteca.

Racconti, romanzi, repertori, saggi e volumi fotografici sono stati selezionati tra quelli pubblicati durante tutto il periodo pandemico da autrici e autori di Bologna o in qualche modo legati alla città, che non hanno “goduto” dei tradizionali sistemi di promozione. Collaborano Libreria UBIK, Libreria Trame, Modo InfoShop, Libreria Einaudi, IGOR Libreria e Libreria Attraverso.