Francesco Rivola
Francesco Rivola (©Sergio Novelli)

L’Oasi del Quadrone ospiterà sabato 24 e domenica 25 settembre la Biennale d’illustrazione FantastikA

Le ali del drago di Dozza sono giunte verso la pianura per questa edizione del più famoso e importante evento della Regione dedicato al fantastico, grazie alla volontà del direttore artistico Ivan Cavini e all’Associazione Italiana di Studi Tolkeniani con il supporto della Fondazione di Dozza.

“Il cuore del drago” che, per l’occasione, continuerà a battere per Medicina è il tema di questa edizione dedicata all’ambiente, al riciclo e alla consapevolezza della necessità di un forte rispetto per la Natura. Tema per altro ben presente nelle opere di Tolkien, figura cardine della manifestazione.

Il Comune di Medicina ha scelto di collocare gli appuntamenti all’Oasi del Quadrone, un’area a tutela ambientale di proprietà della Cooperativa La.C.Me. che se ne prende cura e gestisce le visite e le attività dedicate a scuole e famiglie.

La Coop Il Mosaico, attiva da più di vent’anni in campo culturale, sociale ed educativo, invece si è occupata della progettazione degli eventi e delle attività.

Il programma prevede proposte per ogni età, dalle mostre d’arte di Leo Ottoni e Veronica Charini alle conferenze, presentazioni, un workshop per ragazzi e adulti di disegno fantasy e anche laboratori creativi e narrativi. Francesco Rivola e Lisa Emiliani faranno incontrare le creature fantastiche della collina con quelle della pianura e Roberto Petrillo parlerà della realizzazione di un sogno, la Raven distribution. Domenica sera si concluderà la Biennale con un spettacolare fire show di Lumi, Il Drago Bianco.

“L’arrivo di Fantastika a Medicina conferma l’importanza del lavoro tra i Comuni del Circondario per promuovere gli eventi culturali e valorizzare il nostro territorio. Grazie al Mosaico e all’Oasi del Quadrone per questa magnifica programmazione di due giorni dedicata ai ragazzi e alle famiglie” – dichiara l’Assessore al Turismo e Politiche Giovanili Lorenzo Monti.

La partecipazione a tutte le attività è gratuita e sarà possibile cenare in loco con “La Piada di Catia”.

Per info e prenotazioni: laboratoriquadrone@gmail.com oppure 3332035335

Oasi del Quadrone, via Portonovo 890, Medicina (BO)

Sabato 24 settembre 

Ore 16.00 – Inaugurazione della mostra “King Kong e altre storie” con le opere di Leo Ottoni.  

Ore 17.00 – “Dalla Collina Alla Pianura: Una Terra Fantastica”.

Presentazione del libro di Francesco Rivola in dialogo con Lisa Emiliani. Un “gemellaggio fantastico” tra le tradizioni e le creature del folklore collinare e quelle delle zone basse. La presentazione sarà accompagnata dall’esposizione delle illustrazioni originali del libro di Veronica Chiarini.

Ore 18.30 “Animali fantastici: come crearli?” *

Laboratorio fantastico-creativo per dare vita a creature straordinarie con materiali di riciclo. Dai 5 anni, a cura di Lisa Emiliani.

Ore 20.30 “Lanterne nell’Oasi” *

Una passeggiata notturna in compagnia di storie favolose. A cura di Elisa Avella e Lisa Emiliani.

Domenica 25 settembre

Ore 10 – 12 e 15 – 17 “Disegnare i personaggi di D&D”, workshop con il fumettista Enrico Folli *

Ore 17.30 “In gioco da una vita”. Incontro con Roberto Petrillo, fondatore di Raven Distribution, casa editrice specializzata in giochi di carte, da tavolo, ruolo e wargame.

Ore 20.00 “Dov’è il drago?” Lettura e Laboratorio di riciclo creativo ispirato all’albo illustrato di Leo Timmers (Pulce ed). Per bambini dai 5 anni.

Ore 21.30 Etna. Un evocativo fire show a cura di Lumi – Il Drago Bianco.

Narra un’antica leggenda che dall’inizio del mondo un grande serpente con ali, corna e una lunga coda giace sepolto sotto il manto della Terra. Le sue spire si spingono fin nel profondo del vasto mare e le sue ossa sostengono le montagne più alte, suo è il potere che attraversa il mondo. I draghi possono annidarsi ovunque, nei cieli, nell’acqua, sulla terra e sottoterra.

* Per queste attività è necessaria la prenotazione.