Teatro Stignani stagione 2022 23
(©Ufficio Stampa Comune Imola)

Ad inaugurare la stagione sarà Misery, tratto dal romanzo di Stephen King

È con grande soddisfazione che il Servizio Teatri della Città di Imola presenta alla cittadinanza la programmazione della nuova Stagione Teatrale 22/23.

Il cartellone più atteso è senz’altro quello della Stagione di Prosa 22/23 del Teatro Comunale “Ebe Stignani”, di cui siamo lieti di annunciare titoli ed interpreti. Ad esso si affiancheranno una serie di rassegne teatrali realizzate in collaborazione con associazioni ed enti del territorio che andranno  a rendere ancora più ricca e diversificata l’offerta dei nostri teatri, fra cui: la rassegna di teatro per bambini e adulti Favole all’Osservanza, realizzata in collaborazione con Accademia Perduta/Romagna Teatri; la rassegna Orizzonti, realizzata in collaborazione con T.I.L.T. (Trasgressivo Imola Laboratorio Teatro); la Rassegna Dialettale Avis, realizzata in collaborazione con Avis Comunale Imola; e la rassegna Filodrammatiche C.A.R.S. in collaborazione con Cooperativa Assistenza Ricreazione Sociale. Non ultima, va ricordata la stagione concertistica di Emilia Romagna Festival, la cui programmazione è già stata annunciata con la conferenza stampa dello scorso 13 settembre.

“Il Teatro è evasione, è divertimento ma è anche stimolo alla riflessione grazie alle suggestioni che i grandi testi teatrali ci offrono – sintetizza l’assessore alla Cultura, Giacomo Gambi – Grandi testi, eccelse prove d’attore e la massima cura nelle scelte artistiche caratterizzano anche quest’anno il cartellone di prosa dello Stignani, appuntamento imprescindibile nella vita culturale della città. Di fianco alla stagione di prosa, quest’anno ne abbiamo aggiunta una dedicata ai più piccoli in collaborazione con Accademia Perduta, per un’offerta teatrale cittadina che non escluda nessuno, perché i nostri concittadini più piccoli sono già spettatori oggi e lo saranno ancora domani. Proprio per dare visione e valore a tutte le rassegne che quest’anno vengono accolte nei nostri teatri e che rendono ricca e diversificata l’offerta, abbiamo voluto presentare con una conferenza stampa e una comunicazione unitaria, a fianco della stagione di prosa, anche tutte le altre rassegne”.

Un cartellone ricco di titoli accattivanti che guarda al teatro contemporaneo e al meglio della produzione recente, senza dimenticare i classici che tutti amiamo. Da Pirandello a Stephen King, dalle suggestioni shakespeariane al graphic novel theatre, da Rostand a Orson Welles, fino alla commedia in videochat. Tradizione e contaminazione, classico e moderno si intrecciano per offrire a tutti i tipi di pubblico una suggestione, un’emozione, uno stimolo. Questa l’offerta del Teatro Stignani che presenta alla Città di Imola la nuova stagione di prosa in programma da novembre 2022 ad aprile 2023. Grandi testi, brillanti prove d’attore e la massima cura nelle scelte artistiche caratterizzano ormai da anni il cartellone dello Stignani, che da sempre costituisce un appuntamento imprescindibile nella vita culturale della Città.

La Stagione di Prosa dello Stignani debutta ufficialmente il 30 novembre con un titolo cult della narrativa e della cinematografia: Misery.