Festa San Martino Bentivoglio
(©Museo Civiltà Contadina)

Appuntamento domenica 13 presso il Museo della Civiltà Contadina di Bentivoglio

Domenica 13 novembre appuntamento al Museo con “Par San Martèin tott i màst i dvèinten vein”: così una volta si diceva per ricordare l’importanza di quei giorni dell’anno per la produzione del vino, che rallegrava le tavole autunnali insieme alle castagne! San Martino, però, non era solo un giorno di festa e distrazione dei lavori nei campi: poteva preoccupare i contadini che, al termine annuale del contratto di mezzadria, rischiavano l’allontanamento dal podere. 

Programma dell’iniziativa: dalle ore 14.00 al tramonto caldarroste e vino novello; alle ore 14.30 laboratorio “Bestiario contadino”, a cura di Prospectiva scarl. Per bambini dai 5 anni; alle ore 16.00 rievocazione del trasloco contadino “Far San Martèin” a cura dell’Associazione Gruppo della Stadura.

A seguire pièce teatrale. “La Rossa dal Vergato” insegnerà in lingua rustica (quasi) tutto quello che sa fare “una buona Massara”, secondo il poemetto del poeta-cantastorie Giulio Cesare Croce. Cristiana Vergnani darà vita alla briosa “Rossa dal Vergato”, accompagnata dal musicista Umberto Cavalli, con la regia di Maria Rosa Damiani del Gruppo di Lettura San Vitale.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria a 051891050 o segreteria.museo@cittametropolitana.bo.it