Coro Cappella Ludovicea
(©Ufficio Stampa ERF)

Appuntamento lunedì 12 dicembre alle ore 21

Con “Vespri di Natale” – lunedì 12 dicembre 2022 alle 21.00 – presso il Teatro Stignani di Imola avrà luogo il tradizionale Concerto di Natale che vedrà come protagonisti il Coro e l’ensemble della prestigiosa Cappella Ludovicea di Roma, la struttura musicale ufficiale dei Pii Stabilimenti della Francia a Roma e Loreto, istituita sotto l’Alto Patronato dell’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede, qui diretti dal maestro Ildebrando Mura.

Il programma del concerto sarà dedicato per larga parte a Claudio Monteverdi, un compositore di fondamentale importanza nella storia della musica, dopo di lui, infatti, il modo di fare musica non sarà più lo stesso. Basti pensare che con Monteverdi il Melodramma, nato pochi anni prima a Firenze, diventerà spettacolo grandioso che ancora oggi, dopo quasi quattro secoli, vive ancora; e sempre con lui si consolideranno progressioni armoniche che ancora oggi vengono usate anche dalla musica pop, senza dimenticare che con lui si conferma il Basso Continuo, un modello di composizione usato fino alla metà del Settecento. Completa il programma il Credo in fa di Antonio Lotti, considerato una delle più notevoli individualità artistiche della sua epoca, con grandi doti di compositore drammatico e ora di rara esecuzione. Nel Credo, presentato in questo programma, fa parte il celeberrimo Crucifixus a 8 voci.

La Cappella Ludovicea è la struttura musicale ufficiale dei Pii Stabilimenti della Francia a Roma e Loreto, istituita sotto l’Alto Patronato dell’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede. Dalla attenta sensibilità culturale della Francia è nata l’esigenza di fondare una Cappella Musicale con Orchestra stabile presso la Chiesa di Trinità dei Monti con l’intento di animare il servizio liturgico tutto l’anno con il grande repertorio polifonico cinquecentesco e contemporaneo, presiedere tutte le cerimonie ufficiali francesi presso le Basiliche vaticane di San Pietro e di San Giovanni e di eseguire, in una prestigiosa stagione concertistica, il grande repertorio della Musica Sacra italiana, francese e con una visione storico-musicale ampia, europea. Ospite in numerosi contesti prestigiosi, nel 2020 si è esibita presso il Senato della Repubblica Italiana in diretta televisiva Rai e nel 2021 è stata ospite del festival Internazionale di Musica Sacra con l’esecuzione del Requiem di W.A.Mozart.

Organista, compositore e Direttore della Cappella Ludovicea Coro e Orchestra dei Pii Stabilimenti della Francia a Roma, Ildebrando Mura è un musicista acclamato e apprezzato in tutto il mondo. Come Direttore si è esibito in numerosi concerti in Italia e all’estero, in dirette televisive per Rai International, Rai1, Rai2, TV Sat 2000, KTOtv e dirette radiofoniche per Rai filodiffusione e Radio Vaticana. Insignito della Laurea Honoris Causa in “direzione artistica, musicologia e paleografia musicale” dalla università internazionale LUIRS. Nel giugno 2019 è stato nominato “Chevalier des Arts et lettres” dalla Repubblica Francese.