Imola cose antiche
(Sultan Amir/Shutterstock.com)

Questo mese è sospeso, in base alle misure per la gestione dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione dell’epidemia da Covid-19

Domani, sabato 24 Aprile, non si svolgerà il mercato di antiquariato Cos’Antiche. Il tradizionale appuntamento mensile, che ha luogo all’interno della Galleria del Centro cittadino e portici annessi, questo mese è sospeso, in base alle misure per la gestione dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione dell’epidemia da Covid-19.

La decisione è stata assunta con un’ordinanza del sindaco, preso atto che gli stalli del mercato di Cos’Antiche sono previsti all’interno di una galleria commerciale e/o molto vicini agli ingressi di esercizi commerciali; inoltre, il sabato è la giornata di maggiore affluenza di pubblico nel centro storico e soprattutto nella zona interessata dal suddetto mercato. Pertanto, al fine di evitare assembramenti, il Comune ha ritenuto necessario sospendere il mercato Cos’Antiche in programma sabato 24 aprile 2021.

Per quanto riguarda l’appuntamento di maggio, l’eventuale svolgimento sarà deciso in base alle misure per la gestione dell’emergenza Covid–19 in vigore in quel periodo.