olivi Varignana
(Ufficio Stampa Comune di Castel San Pietro)

L’iniziativa, che si svoglerà domenica 24 ottobre, è promossa dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio

Una passeggiata tra gli uliveti e i luoghi del piccolo borgo di Varignana che terminerà con una degustazione degli oli extravergine di Palazzo di Varignana.

È questo l’appuntamento gratuito fissato per domenica 24 ottobre in 137 divese città italiane appartenenti alla rete dell’Associazione nazionale Città dell’Olio e che a Castel San Pietro Terme si duplicherà in due turni, uno in partenza alle 9.30, l’altro alle 10.30. Punto di ritrovo: via Ca’ Masino 1091, a Varignana.

La prenotazione è obbligatoria e le iscrizioni sono già aperte poiché i posti sono limitati. Ci pensa l’Ufficio Turismo del Comune: [email protected]anpietroterme.bo.it o telefono 051 6954.112-150-159.

La Giornata Nazionale della Camminata tra gli Olivi, una iniziativa promossa dall’Associazione Città dell’Olio, giunge così alla sua quinta edizione.

“Il Comune di Castel San Pietro Terme ha scelto di aderire all’Associazione Nazionale Città dell’Olio – ricorda il sindaco Fausto Tintiperché la coltura olivicola è da sempre presente nel nostro territorio. L’olivicoltura e la produzione di olio rappresentano per nou un sistema economico di pregio che porta ricchezza economica, culturale e paesaggistica. Negli ultimi anni riscontriamo un crescente interesse per questa eccellenza italiana da parte degli amanti del turismo enogastronomico, un turismo sempre più attento e rispettoso dell’ambiente che attraversa. Tra i confini del nostro comune vi sono, inoltre, diverse aziende agricole con un’imponente produzione olearia; un’eccellenza che ha anche ricevuto  diversi premi e riconoscimenti di settore”.