Libro Guglielmo Marconi
(Ufficio Stampa Comune Sasso Marconi)

Appuntamento sabato 13 novembre, alle ore 17, nella Sala Comunale “Renato Giorgi”

Le prime note autobiografiche di un giovane inventore, un diario intimo fatto di appunti, passaggi tecnici e pensieri interiori, narrati in prima persona. Un testo inedito e non destinato alla divulgazione, in cui Guglielmo Marconi esprime le sue idee su grandi temi, si lancia in previsioni sul futuro della radio, racconta aneddoti personali, si concede divagazioni e addirittura qualche spiritosaggine.

Appunti custoditi in un dattiloscritto in lingua inglese riscoperto di recente presso la Bodlein Library di Oxford, che il prof. Gabriele Falciasecca (già presidente della Fondazione Marconi dal 1997 al 2019) ha tradotto e raccolto in una pubblicazione dedicata: “Guglielmo Marconi MEMORIE 1895-1899”.

Un documento eccezionale in cui il grande scienziato, di solito molto asciutto nei suoi scritti ufficiali, ci svela aspetti poco conosciuti del suo complesso e affascinante mondo interiore.

Sabato 13 il libro verrà presentato presso la Sala comunale “Renato Giorgi” di Sasso Marconi (ore 17). 

A dialogare con l’autore saranno Marilena Fabbri, presidente del Gruppo di Studi “Progetto 10 Righe”, e il Sindaco di Sasso Marconi Roberto Parmeggiani.

Bookshop a cura de “Il Giardino Segreto”

Ingresso gratuito con Green Pass

Prenotazione obbligatoria c/o infoSASSO, tel. 051 6758409 – [email protected]