Logo Hera

In Piazza Maggiore, con lo schermo più grande d’Europa, ancora una volta si creerà la magia del grande cinema all’aperto, un’arena attenta all’ambiente grazie alla presenza dei contenitori dedicati alla raccolta differenziata

Sedici anni insieme alla Fondazione Cineteca di Bologna, per sostenerne, senza interruzione, l’impegno alla conservazione e promozione del grande cinema. Una lunga collaborazione quella con Hera, che ogni estate giunge al culmine con la rassegna cinematografica Sotto le stelle del cinema, che offre ai bolognesi e non solo la possibilità di vedere gratuitamente decine di film di qualità sotto le stelle di un cielo estivo, ospitati in una cornice unica al mondo.

In particolare, Hera insieme alla Cineteca ha selezionato anche quest’anno un titolo per arricchire ulteriormente la programmazione: lunedì 25 luglio verrà infatti proiettato il film Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders, che ha ricevuto, tra gli altri, il premio per la migliore regia al 40° festival di Cannes.

Inoltre, in collaborazione con la Cineteca, Hera collocherà in Piazza Maggiore anche appositi contenitori per fare la raccolta differenziata di carta, plastica, vetro/lattine e per il rifiuto indifferenziato, che rimarranno a disposizione per tutta la durata della programmazione dal 19 giugno al 14 agosto, per un’arena all’aperto attenta all’ambiente.

“Dopo due anni di emergenza sanitaria, la voglia di ritrovarsi è tanta e lo dimostra il successo di pubblico delle tante iniziative realizzate o in corso ovunque. E a questo desiderio di comunità –afferma Giuseppe Gagliano, direttore centrale relazioni esterne Gruppo Hera– vogliamo contribuire anche noi, continuando a sostenere il cinema in piazza e donando così a tanti bolognesi e non solo, un’occasione in città per stare insieme e condividere la meraviglia di un’emozione unica sotto le stelle”.