Studenti
(©Shutterstock.com)

Appuntamento domani, giovedì 17 novembre, alle ore 21 con la prima serata

Il Teatro Spazio Reno di Calderara presenta, a partire da giovedì 17 novembre, “Scuola di classe”, tre appuntamenti che inviteranno a riflettere sulla scuola e sulle difficoltà di essere insegnante, alunno, educatore, prete scomodo. Due film e uno spettacolo, tutti programmati allo Spazio Reno di via Roma 12, porteranno gli spettatori dentro il mondo della scuola, intesa come specchio della vita e della società.
Si comincia il 17 con il film-documentario di Valerio Jalongo «L’acqua, l’insegna, la sete».

L’iniziativa, che rappresenta il ritorno a teatro dopo la pausa estiva, è organizzata da Culturara, il sistema culturale del Comune di Calderara. Le proiezioni sono rivolte a tutti e sono ad ingresso gratuito, mentre lo spettacolo teatrale di sabato 3 dicembre è consigliato a un pubblico adulto e l’ingresso è a pagamento. Di seguito la descrizione del primo appuntamento e le programmazioni successive. Tutte le informazioni sono sul sito culturara.it.

Giovedì 17 novembre, ore 21
L’acqua, l’insegna, la sete – Storia di classe

di Valerio Jalongo (Italia/Svizzera 2021) – 76’ documentario
Film candidato ai Nastri d’argento 2022
Ingresso gratuito, prenotazione consigliata: Biblioteca Comunale 051.6461247 e la Casa della Cultura 342.8857347

Lopez, un professore in pensione, ritrova in un vecchio giornale di classe “L’acqua, l’insegna la sete”, una poesia di Emily Dickinson che rivela come la vita ci insegni il valore delle cose. Lopez ha conservato tutto di quella classe: compiti, temi, e il video diario girato insieme ai ragazzi quindici anni prima. Tanto lavoro e buona volontà, eppure molti ragazzi di quella classe avevano abbandonato prima del tempo, non avevano mai preso un diploma. Un’amara sconfitta per la scuola e per chi ci si era dedicato con passione. Sull’onda di quella poesia e dei suoi ricordi, il prof. Lopez sente il bisogno di sapere cosa è rimasto di quegli anni passati insieme, e parte così alla ricerca dei suoi alunni, che oggi sono ormai dei “vecchi” trentenni.

Giovedì 24 novembre, ore 21

La classe – Entre les murs
di Laurent Cantet (Francia 2008) – 128’
Ingresso gratuito, prenotazione consigliata presso la Biblioteca Comunale 051 6461247 e presso la Casa della Cultura 342.8857347
Palma d’oro a Cannes 2008

Sabato 3 dicembre, ore 21

Cammelli a Barbiana – Don Lorenzo Milani e la sua scuola
Spettacolo teatrale per adulti
Ingresso a pagamento, prenotazione consigliata presso la Biblioteca Comunale 051 6461247 e presso la Casa della Cultura 342.8857347
Di Francesco Niccolini e Luigi D’Elia, con Luigi D’Elia. Regia di Fabrizio Saccoman.