Giocattoli in legno
(©Shutterstock.com)

Giochi giganti, destrutturati, da tavolo e di ruolo ma anche tanti laboratori, spettacoli e concerti per un mese di divertimento

Inaugurato nei giorni scorsi in piazzetta Molinari Pradelli, alla presenza del sindaco Matteo Lepore e della presidente del Quartiere Santo Stefano Rosa Amorevole, Respighi Winter & Games è uno spazio gestito dall’associazione Aics di Bologna aps, dedicato ai giochi e al divertimento con al centro l’educazione ambientale, ideato nell’ambito dei progetti di Sicurezza urbana integrata nei Quartieri.

Per un mese in Largo Respighi ci saranno quindi giochi, nuove scoperte, cibo, musica, spettacoli e tante attività per tutte e tutti. I maestosi Ginko Biloba saranno infatti la cornice di diverse zone dedicate all’animazione di grandi e piccoli; per la prima volta a disposizione dei cittadini, per un tempo prolungato, i Giochi di Testarlo, giochi giganti realizzati artigianalmente con legno riciclato per tutte le età. Nell’area Loose Parts i bambini dagli 0 ai 6 anni potranno scoprire il gioco destrutturato attraverso materiali naturali e di recupero.

L’educazione ambientale è quindi l’essenza stessa del progetto: la scelta di proporre giochi artigianali in legno riciclato creati per essere unici e di predisporre uno spazio dedicato al gioco destrutturato ben aderisce alla promozione di comportamenti positivi e pro-sociali. A ciò saranno affiancati laboratori di sensibilizzazione ambientale e laboratori creativi con materiali di riciclo, ma anche laboratori di strumenti musicali, piccoli concerti e spettacoli di burattini per creare momenti di condivisione e socialità.

Proprio con i burattini, e in particolare con quelli di Riccardo Pazzaglia di Burattini a Bologna, è il primo appuntamento dell’anno: sabato 7 gennaio alle 16 con lo spettacolo “La valigia del burattinaio – un racconto animato”.

Saranno presenti anche casette di cibo e bevande in un’offerta enogastronomica che farà assaporare diversi gusti del mondo.

L’area sarà aperta tutti i giorni, tranne il 31 dicembre e il 1° gennaio, dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 22. Nei weekend e festivi dalle 11 alle 22.