StreetFood via cavour CSPT
(©Ufficio Stampa Comune Castel San Pietro)

Tanti appuntamenti golosi (e non solo) in programma per il week end

Nel weekend dello Street Food, da oggi, venerdì 14, a domenica 16 giugno, sono in arrivo a Castel San Pietro Terme tanti food truck con le eccellenze enogastronomiche che riempiranno l’accogliente centro storico di aromi e sapori per tutti i gusti. Viene l’acquolina in bocca solo a vedere le tante proposte sulla locandina pubblicata da oggi nel sito e nella pagina Facebook del Comune. 

Non ci sarà che l’imbarazzo della scelta: arrosticini abruzzesi, piadine per tutti i gusti, crescentine fritte, gnocco fritto, pesce fritto, pizza, tortillas, braceria marchigiana, dolce e salato siciliano, brasiliano, greco, birra, cocktail per tutti i gusti, primi piatti da passeggio, pollo fritto, panini con porchetta e salsiccia, bombette pugliesi, patate fritte, crepes e zucchero filato, dolciumi e croccanti.

E oltre a deliziare il palato con tutte queste specialità, l’evento propone – dalle ore 18 alle 23,30 di venerdì 14, dalle 12 alle 23,30 di sabato 15 e dalle 12 alle 22,30 di domenica 16 – degustazioni guidate, spettacoli, musica, arte di strada, dj set, organizzati da Amministrazione comunale, Pro Loco e Osservatorio Nazionale Miele, con la collaborazione di altre realtà e associazioni del territorio

In piazza XX Settembre, dove l’Info Point del Comune di Castel San Pietro Terme accoglierà i visitatori con sorprese e curiosità, sarà protagonista l’Osservatorio Nazionale Miele con ricette, degustazioni guidate di mieli e di piatti nella cultura del miele, mentre piazza Acquaderni diventerà la “Piazzetta degli hobby” con il mercatino artistico-creativo. 

Da non perdere in piazza XX Settembre i due spettacoli del progetto “Nella Splendida Cornice 2024 – sulle strade del teatro per ragazzi”: venerdì alle 21,15 “Gran Cabaret De Madame Pistache” varietà comico musicale di Marta Pistocchi e sabato alle 21,15 arte di strada con Otto il Bassotto in “Faccia di gomma”. E per i più piccini ci sarà un mini luna park nelle piazze Martiri Partigiani e Galvani.

Tante le iniziative nelle vie Matteotti e Cavour, principale asse viario del centro storico. Per tutta la durata della manifestazione, in via Matteotti ci sarà “Castello e dintorni”, percorso interattivo alla scoperta dei luoghi storici e naturalistici di Castel San Pietro Terme a cura di Terra Storia Memoria. Sia venerdì che sabato, in via Matteotti ci sarà anche “La Kasetta”, esperienze didattiche creative per tutta la famiglia a cura di Fattoria Didattica La Kasetta dal 1956. Inoltre venerdì alle 21, nella parte alta di via Matteotti, si terrà una sfilata creativa per i più piccoli a cura di Al Punto Cartoleria.

La giornata di sabato 15 si aprirà alle ore 9 con la camminata ai Laghetti del Sillaro (ritrovo al parcheggio di via Viara) organizzata da Pro Loco (prenotazione obbligatoria allo 051 6951379 o info@prolococastelsanpietroterme.it). A sera nella parte bassa di via Cavour, dalle 19 alle 22 appuntamento con “L’incontro’’, il linguaggio del corpo tra danza e glamour.

Domenica in via Matteotti parte alta, dalle 15 alle 21 ci si potrà divertire con “Scombussolo – giochi per tutti” e in piazza XX Settembre, dalle 17 in poi si potrà ammirare l’esibizione degli atleti di tae kwon do, ginnastica artistica e aikido dell’associazione sportiva Razor Club. 

Si possono infine visitare due mostre: la personale di Paolo Tambini dal titolo “Lo sguardo e il segno”, nella sala espositiva comunale di via Matteotti 79, aperta fino al 16 giugno venerdì, sabato e domenica dalle 16,30 alle 19, e quella di Mauro Rea “Carte, parassiti e altre storie …sono visioni, memorie, discese nell’inconscio”, curata dall’artista castellana Anna Boschi e dal poeta, scrittore e critico d’arte milanese Donato Di Poce, che si può ammirare fino al 15 agosto al Centro Boschi-Cermasi Studio d’Arte FC in via Tanari 1445/b, dal martedì al venerdì ore 17,30-19,30 e il sabato su appuntamento telefonando al 339 3820387 – lunedì chiuso.