Medicina frittata più lunga 2023
(©Ufficio Stampa Comune Medicina)

Tanti gli appuntamenti in programma in questa nuova edizione dell’antica fiera “Medicipolla”

Il centro storico della Città di Medicina ospiterà dal 12 al 14 luglio la XXII edizione della Fiera di Luglio Medicipolla, organizzata dalla Pro Loco in collaborazione con il Consorzio della Cipolla di Medicina e l’Amministrazione comunale. Ci saranno momenti di approfondimento con i consorzi locali, esposizioni di macchine agricole, bancarelle, hobbisti, mercatini medievali e raduni d’epoca.

Sarà un fine settimana ricco di eventi, con tanti intrattenimenti e spettacoli dedicati a piccoli e grandi. Non mancherá la regina “Cipolla di Medicina” con le specialità enogastronomiche tipiche del territorio nei diversi punti di ristoro.

“La festa della cipolla di Medicina è un appuntamento importante del luglio medicinese. È un’occasione per stare insieme, fare festa e valorizzare i prodotti caratteristici del nostro territorio. È anche l’occasione per riscoprire la nostra tradizione agricola con la Fattoria a cielo aperto e con la trebbiatura in piazza con i trattori d’epoca. Inoltre in quest’occasione celebreremo, come ogni anno, il gemellaggio tra la nostra città e Romilly sur Seine, amicizia che prosegue da più di sessant’anni. È importante per una comunità condividere momenti di festa e socialità così da rafforzare il tessuto sociale in cui viviamo quotidianamente” – dichiara Enrico Caprara, Assessore al Turismo.

Aspettando il Medicipolla, giovedì 11 luglio dalle ore 19.45 presso il Centro Ca’ Nova si svolgerà la serata Onion’s Night con la cipolla d’Autore. Due grandi chef, Max Poggi e Fabrizio Gnugnoli incontreranno la regina di Medicina e prepareranno prelibatezze culinarie. Costo 40€ a persona, info e prenotazioni 3453865090.

Venerdì 12 ore 19 si darà il via ufficiale alla edizione 2024 dell’Antica Fiera di luglio. Tra le diverse iniziative, dalle ore 20 in via Libertà 103, si terrà la 2° edizione di DiVini Profumi nel Chiostro: degustazione enogastronomica guidata a cura di Cantina Mingazzini insieme alla Sommelier Dott.ssa Stefania Raspa. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 3703410662. L’evento rientra nel Programma turistico di promozione locale (PTPL).

Alle ore 21 nel palco centrale di Piazza Garibaldi si esibirà Riccardo Callegari in arte Ricky Ercidy (cover e inediti rapper), a seguire I Re dei 7 mari in concerto – Cartoon band con sigle e colonne sonore dell’infanzia, dalle classiche alle più moderne.

Sabato 13 dalle ore 9.30 si svolgerà il secondo evento PTPL: pedalata e visita guidata all’azienda Agribioenergia a cura di Saltarupe della Bassa di Serena Sarti. Iniziativa gratuita e aperta a tutti per un massimo di 25 persone. Ritrovo in Piazza Garibaldi. Info e prenotazione al numero 3403290048. (Escluso noleggio bici).

Nel pomeriggio non mancheranno gli appuntamenti, in via Gramsci si potrà visitare la Fattoria a cielo aperto – mostra zootecnica; in Piazza Garibaldi l’esposizione e raduno di trattori d’epoca; presso l’ex Mercato dei Polli l’esposizione e raduno di trattori e macchine agricole moderni. Alle ore 16.30 nella Sala Auditorium, via Pillio 1, si inaugurerà la mostra fotografica di Giuliano Gardenghi “Medicina, Ombre e Luci” in collaborazione con la delegazione francese di Romilly Sur Seine.

Alle ore 18 in via Oberdan “Quando la frittata si mette la divisa”. Se per l’anno scorso è stata la gara per la frittata più lunga del mondo, quest’anno tocca a una sfida culinaria a suon di uova e cipolle per realizzare la frittata più buona della festa.

Si sfideranno ai fornelli A.N.C, Protezione Civile, Polizia Locale, Associazione Pompieri di Medicina, Croce Rossa e Amministrazione Comunale. Ore 19.30 nel Chiostro Comunale di via Libertà 103, Simposio della Confraternita della Magnifica Cipolla di Medicina.

A seguire, all’interno della tavola rotonda delle Città della Cipolla, presentazione della pubblicazione “LILIACEE: agli, cipolle e scalogno dell’Emilia-Romagna”. I professionisti delle filiere dei grandi prodotti enogastronomici Emiliano-Romagnoli racconteranno un percorso di conoscenza e trasparenza.

Alle ore 21.30 nel palco centrale di Piazza Garibaldi il Sindaco Matteo Montanari insieme alla Giunta, alla Pro Loco e ai rappresentanti del Consorzio della Cipolla e del CON.FOR.ME saluteranno la cittadinanza. A seguire il concerto del gruppo Back to the 90s Boys. Tutta la musica degli anni ‘90 suonata dal vivo!. Domenica 14 dalle ore 06 nei Giardini Pubblici di viale Oberdan: Il suono e il respiro, lo yoga al sorgere del sole. Condotto dall’insegnante Patrizia Leonardi con l’accompagnamento sonoro del musicista Damiano Trevisan. Dalle ore 10 in Piazza Garibaldi “Medicipolla in Harley Davidson” raduno di moto organizzato da Pro loco in collaborazione con il Motorcycle Club Black Devils MC. Partenza per giro panoramico nelle campagne di Medicina con tappe enogastronomiche lungo il percorso. Alle ore 10.30 davanti al Palazzo Comunale si svolgerà la cerimonia ufficiale di saluto alla delegazione francese di Romilly Sur Seine insieme all’Amministrazione comunale. In occasione della Festa della Repubblica Francese si esibirà la Banda comunale di Medicina. Per concludere la manifestazione alle ore 21 sul palco di Piazza Garibaldi Polazzi Team in concerto, con alcune delle più belle canzoni di sempre, nazionali e internazionali.

Medicipolla 2024 sarà un appuntamento da non perdere, dedicato alla scoperta di tutte le eccellenze agricole ed enogastronomiche e alla valorizzazione di un territorio ricco di storia e sapori. “L’Antica Fiera di Luglio è l’occasione di celebrare la regina della tavola e della nostra tradizione agricola, la cipolla. In questo momento difficile per tutto il settore, anche la coltivazione di questa eccellenza sta attraversando un momento difficile nelle nostre campagne. Per questo è necessario valorizzare e distinguere col marchio la cipolla di Medicina, perché la qualità, oltre che riconosciuta, sia finalmente ‘pagata’ ai nostri agricoltori” – afferma Massimo Bonetti, Assessore all’Agricoltura.

Medicipolla, il nome parla già da solo perché racconta dell’unione tra un territorio e il suo prodotto di eccellenza. La manifestazione vuole evidenziare la storia di questa unione, vuole rivivere le antiche tradizioni di coltivazioni e di vita di campagna. Quindi, non potevamo che creare una festa con musica, spettacoli, buon cibo, degustazioni ed esposizioni. Nel 2023, abbiamo portato il racconto del nostro territorio e del suo prodotto in altri comuni e regioni, e siamo riusciti a creare sinergie e momenti di condivisione che verranno celebrati durante la nostra festa. Non mancheranno momenti divertenti dove diverse realtà del paese si metteranno in gioco. Sarà una vera festa! Vi aspettiamo” – dichiara Simona Zullo, presidente Pro Loco.

Programma completo sul sito: https://www.comune.medicina.bo.it/evento/2024-07-12-antica-fiera-di-luglio-medicipolla