Vaccino anti covid
(Shutterstock.com)

Da oggi sino a domenica 26 settembre sarà possibile effettuare il vacino al punto allestito al Parco della Zucca

La campagna vaccinale accelera ancora grazie al libero accesso reso disponibile in occasione di manifestazioni popolari ed eventi organizzati in città. L’occasione per continuare a promuovere la vaccinazione di prossimità è data questa volta dal Finger Food Festival: manifestazione, nata per promuovere le eccellenze italiane e straniere del cibo di strada, che quest’anno torna in Bolognina.

Da oggi, giovedì 23 settembre, a domenica 26 settembre saranno messe a disposizione complessivamente 740 dosi Pfizer così distribuite: giovedì e venerdì 120 dosi al giorno somministrate dalle ore 19 alle 22; sabato e domenica 250 dosi al giorno somministrate dalle ore 12 alle 22. Sarà inoltre possibile, per chi lo desiderasse, essere vaccinato con il monodose Johnson&Johnson.

Il punto vaccinale, allestito per l’occasione dall’Azienda USL di Bologna, avrà sede presso il Parco della Zucca nella sala del Centro Sociale Montanari, in Via Di Saliceto 5/1.

L’accesso al punto vaccinale sarà comunque possibile anche entrando da Via Ferrarese. Si ricorda che l’accesso diretto alla vaccinazione anticovid è aperto a tutti gli over 12 che non abbiano ancora provveduto all’immunizzazione, precisando che tutti i minori per vaccinarsi dovranno essere accompagnati da un genitore portando con sé il modulo di consenso firmato da entrambi.