Vaccino covid ER
(Shutterstock.com)

Da oggi, venerdì 15, a lunedì 18 accesso diretto alla Biblioteca Luigi Spina

Il camper dell’Azienda USL si ferma in biblioteca. Dopo le sagre d’autunno in provincia prosegue l’offerta vaccinale nei luoghi di vita frequentati dai cittadini di Bologna con quattro giornate presso la biblioteca Luigi Spina in via Tommaso Casini 5 nel quartiere San Donato – San Vitale di Bologna. 

A partire da domani, venerdì 15, fino a lunedì 18 ottobre sarà possibile vaccinarsi senza prenotazione sia per chi non ha ancora effettuato la prima dose sia per gli over80 per i quali sono trascorsi 6 mesi dalla seconda e che devono fare la terza dose.

Complessivamente saranno 720 le dosi disponibili di vaccino Pfizer e Moderna nelle quattro giornate di permanenza presso la biblioteca, luogo di aggregazione giovanile e non solo della zona, che lunedì 18 alle 18 vedrà anche il primo incontro pubblico del percorso di co-progettazione del nuovo centro di produzione culturale e creativo per i giovani del territorio presso la Casa Gialla adiacente alla biblioteca, organizzato dal Comune di Bologna e dalla Fondazione Innovazione Urbana.

L’iniziativa vaccinale è frutto della collaborazione tra Distretto Città di Bologna, Dipartimento di Cure Primarie e Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL, Comune di Bologna e Biblioteca Luigi Spina.