Locandina psoriasi

Appuntamento domenica 5 maggio con la giornata di screening sulla psoriasi

A Bologna Domenica 5 Maggio i consulti dermatologici gratuiti su prenotazione dedicati a chi soffre di malattia psoriasica nell’ambito della Campagna di screening sulla psoriasi Psoriasi? Affrontiamola insieme”.

 “Psoriasi? Affrontiamola insieme”, promossa da APIAFCO (Associazione Psoriasici Italiani Amici della Fondazione Corazza) e realizzata grazie al contributo incondizionato di AbbVie, ha lo scopo di far entrare in contatto i pazienti psoriasici con i medici specialisti di riferimento, in modo da facilitare la diagnosi e favorire i percorsi di cura adeguati per la gestione corretta della malattia.

I consulti gratuiti a Bologna avranno luogo Domenica 5 Maggio in Piazzale Jacchia all’interno dei Giardini Margherita, dove i medici dell’UOC Dermatologia IRCCS Policlinico di Sant’Orsola, diretta dalla Professoressa Bianca Maria Piraccini, saranno a disposizione negli ambulatori della clinica mobile allestita per l’occasione.

La prenotazione è obbligatoria contattando il contact center dedicato al numero 345 7686815 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 16.

“Nella nostra Unità Operativa da anni è attivo un Ambulatorio dedicato alla psoriasi, che eroga circa 2000 visite ed accoglie più di 1000 pazienti l’anno. I pazienti sono presi in carico e vengono seguiti con percorsi multidisciplinari per una gestione congiunta della psoriasi e delle patologie associate. Il team dedicato alla psoriasi è composto dal Dott. Federico Bardazzi e dalle Dottoresse Federica Filippi, Camilla Loi e Lidia Sacchelli” – dichiara la Professoressa Piraccini, Direttrice UOC Dermatologia dell’AOU IRCCS S. Orsola di Bologna.

“Lo screening è uno strumento di prevenzione, diagnosi e cura particolarmente efficace – afferma Valeria Corazza, Presidente APIAFCO – che consente a quanti soffrono di psoriasi di ricevere un parere medico specialistico soggettivo riguardo alla forma e alla gravità della patologia, nonché al tipo di trattamento più idoneo. In maniera complementare, APIAFCO – Associazione di riferimento dei circa due milioni di persone (dei quali 500mila gravi) che soffrono di questa malattia – ne promuove i bisogni presso le istituzioni nazionali e regionali (primo fra tutti l’inserimento della patologia nel Piano nazionale della cronicità), garantendo al contempo un’ampia e capillare azione di sostegno e psicoterapia ai propri iscritti, favorendone il benessere e il raggiungimento di una più elevata qualità della vita. I referenti e i volontari di APIAFCO saranno presenti per fornire ogni informazione in proposito”.

Per ulteriori informazioni: www.screeningpsoriasi.it