Logo back to school
(©Shutterstock.com)

In quella data riprenderà l’attività in tutti gli istituti statali, di ogni ordine e grado, per l’anno scolastico 2022/2023

Giovedì 15 settembre sarà il primo giorno di scuola in tutti gli istituti statali, dalla scuola dell’infanzia agli istituti secondari superiori. A Imola saranno circa 11.000 gli studenti e studentesse che quel giorno varcheranno la soglia delle scuole, per l’avvio dell’anno scolastico 2022/2023.

Dopo che 1.500 bambini e bambine, fra nido d’infanzia e scuola dell’infanzia comunale e paritaria, hanno ricominciato l’anno educativo, chi dal 29 agosto e chi dal 5 settembre, ora toccherà agli studenti delle scuole statali di ogni ordine e grado.

Saranno oltre 600 i bambini e bambine nelle 27 sezioni della scuola dell’infanzia statale; oltre 3.100 mila nelle 150 classi di scuola primaria, incluse le classi dell’istituto paritario San Giovanni Bosco; oltre 2 mila studenti nelle scuole secondarie di primo grado, incluse le classi dell’istituto paritario San Giovanni Bosco; oltre 5.200 mila studenti nelle scuole superiori. A questo proposito, va precisato che nei 4 istituti superiori che hanno sede a Imola – il polo liceale, l’Istituto Alberghetti, l’istituto Polini – Cassiano da Imola e l’istituto Scarabelli-Ghini – sono inclusi per il 40% alunni di provenienza da altri comuni del territorio, in particolare, ma non solo, dal circondario imolese.

“Desideriamo rivolgere un saluto ed un augurio sincero da parte di tutta l’Amministrazione Comunale, anzitutto agli alunni e alle loro famiglie, ai docenti e agli educatori, ai dirigenti, al personale amministrativo e ausiliario, a tutti coloro che compongono quel mosaico meraviglioso che è la comunità scolastica imolese e territoriale, affinché sia davvero un buon anno scolastico e formativo per tutti, in grado di coronare positivamente le aspettative di ognuno” spiegano il sindaco Panieri e il vice sindaco Castellari.

Come da tradizione, anche quest’anno il sindaco Marco Panieri e il vice sindaco ed assessore alla Scuola, Fabrizio Castellari, si recheranno il primo giorno di attività didattica, in una scuola di ogni ordine e grado per portare simbolicamente a tutti gli alunni e alunne e al corpo docente e al personale tutto della scuola il saluto e l’augurio di buon anno scolastico. Nello specifico, faranno visita alla scuola secondaria di primo grado ‘Valsalva’, dell’Istituto comprensivo 4; in una scuola primaria dell’Istituto comprensivo 1 e all’Istituto ‘Alberghetti’, per le scuole superiori. La visita ai suddetti istituti sarà anche l’occasione per salutare e porgere il benvenuto ai tre nuovi dirigenti scolastici che hanno appena preso servizio a Imola. Si tratta, nello specifico, della prof.ssa Manuela Muscherà, nuova dirigente dell’IC 4; del prof. Gabriele Petrone, nuovo dirigente dell’IC 1 e del prof. Marco Macciantelli, nuovo dirigente dell’Istituto ‘ Alberghetti’